Primavera, è tempo di rinnovare il guardaroba dei più piccoli

Contenuto sponsorizzato

Giocare, correre, saltare all’aria aperta è il sogno di tutti i bambini. Azienda leader nel settore della moda bambino nella Penisola Iberica e punto di riferimento internazionale, Mayoral propone per la primavera/estate una nuova collezione di abiti e accessori all’insegna di qualità, praticità e sostenibilità… che farà felici i più piccoli e anche le loro mamme

Mayoral presenta la nuova collezione primavera estate per neonati, bambini e bambine all'insegna del tempo libero all'aria aperta

La primavera è finalmente arrivata. Le giornate si allungano, la temperatura si fa mite, il sole scalda ogni giorno di più. Si moltiplicano così anche per i bambini le occasioni per stare all’aperto, per giocare, correre, saltare e divertirsi come solo i piccoli sanno fare.

Per assecondare la loro voglia di muoversi liberi, senza costrizioni, è però importante che l’abbigliamento che indossano sia non solo fresco e leggero, ma anche pratico, confortevole e versatile per adattarsi alle varie situazioni.

Per venire incontro a queste esigenze, Mayoral, marchio di riferimento per la moda bambino, ha messo a punto una nuova collezione di abiti, accessori e scarpe per la primavera-estate 2023.

Tutte le nuove proposte per neonati, bambine e bambini sono all’insegna dell’alta qualità dei materiali e della cura nei dettagli coniugate, come suggerisce da sempre la filosofia del marchio spagnolo, con il massimo comfort. Il tutto condito da un’attenzione sempre più viva alla sostenibilità. Un terzo del cotone, la fibra maggiormente utilizzata nella collezione, è già di derivazione sostenibile e il marchio prevede che il 50% dei capi delle sue collezioni siano realizzati in tessuti di origine sostenibile prima del 2025.

 

interna A

 

La nuova collezione primavera/estate

È stata studiata per adattarsi alle esigenze di ogni fascia di età: dai più piccoli con la collezione per neonati (da 0 a 18 mesi) e la collezione baby (da 6 a 36 mesi), ai bambini (dai 2 ai 9 anni) fino ai ragazzi più grandicelli (dagli 8 ai 16 anni). Tutte le proposte di Mayoral offrono capi versatili e facili da abbinare, perfetti per creare con facilità look completi adatti a tutte le situazioni: dall’abbigliamento per tutti i giorni a quello per le occasioni speciali in cui ai piccoli è richiesto un dress code più elegante partecipando sia come protagonisti o come semplici invitati alle cerimonie o agli eventi della stagione.

Tutte le proposte hanno un unico filo conduttore: accanto alla selezione attenta dei materiali, al design esclusivo e alla cura dei particolari, sanno coniugare alla perfezione moda, qualità e prezzo. Un mix che farà felici i bambini e anche i loro genitori! Un plus che ha portato Mayoral a diventare nel tempo un punto di riferimento internazionale nel settore della moda per neonati, bambini e ragazzi.

Le novità della collezione per le bambine

Se qualità, praticità e comfort sono un tratto distintivo che caratterizza tutte le collezioni Mayoral, per la primavera le proposte si arricchiscono di molte novità. Per le bambine, per esempio, molti modelli sono stati rivisti per adattarsi alla bella stagione scegliendo silhouette attuali che lasciano libertà di movimento senza rinunciare alla moda e all’eleganza. La cura dei dettagli, apprezzata sicuramente dalle bimbe più vanitose, si esprime nell’inserimento di preziosi elementi decorativi, dalle perline ai dettagli ricamati fino ai volant. In tema di colori il rosso funge da filo conduttore della nuova collezione a cui si affiancano accordi vivaci di verde, romantiche gradazioni di rosa ma anche nuance neutre come il marzapane e la cannella nonché inedite sfumature fluo, stampe ad acquerello e righe arcobaleno.

Accanto a una proposta completa di capi per tutti i giorni, la collezione primavera/estate propone una gamma ancora più ampia di abiti e coordinati per le cerimonie eleganti e una proposta completa di abbigliamento per il mare, perfetta per vivere in piena libertà e comfort i mesi di vacanza. Novità anche per la linea homewear che si arricchisce con top, culotte e diversi tipi di pigiami affinché le bambine possano essere comode anche a casa.

 

interna B

 

Le novità della collezione per i bambini

Anche le proposte primavera/estate destinate ai bambini e declinate nelle versioni Baby, Mini e Junior, vedono l’arrivo di molte novità. I capi diventano, infatti, ancora più comodi e casual, perfetti per le giornate dinamiche dei più piccoli, mentre contemporaneamente si amplia anche la proposta di look più formali destinati alle occasioni importanti. Fantasia e divertimento guidano la scelta dei disegni sui capi che spaziano dai dinosauri ai colorati camioncini per lo “street food”.
Il denim resta grande protagonista mentre in tema di colori al rosso si affiancano i toni della terra e le vivaci sfumature acide.

 

Image

 

Per i neonati la novità è rappresentata dall’inserimento in gamma di canotte e altri capi realizzati con tessuti che vantano un fattore di protezione SPF 40+. Una soluzione efficace e pratica che permette di proteggere i più piccoli dai raggi solari dannosi anche quando sono nella carrozzina, nel passeggino o nel marsupio. Sempre per i neonati, da 0 a 18 mesi, la collezione Newborn per la primavera/estate 2023 offre una selezione completa di capi studiati nella loro praticità per i piccoli e anche per i genitori. Qualche esempio? I capi di abbigliamento che facilitano il cambio del pannolino e per mamma e papà i necessaire con gli scomparti interni dove mettere tutto il necessario per il bebè fuori casa o gli zaini con la pratica tasca-dispenser delle salviettine per il cambio.  Anche nelle proposte destinate ai più piccoli la sostenibilità trova ampio spazio grazie all’utilizzo di cotone sostenibile, cotone organico e fibre riciclate.

Ci sono anche le calzature

Le proposte Mayoral per la nuova stagione comprendono anche una gamma completa di calzature per ogni età ed esigenza. Si va dalle più eleganti, con dettagli di pietre e strass, destinate alle occasioni importanti e apprezzate dalle bimbe più modaiole ai classici “ragnetti” per il mare rivisitati in chiave trendy a cui si affiancano, sempre per le giornate di vacanza, le ciabattine coordinate con i capi della collezione, sia per bambina sia per bambino. Comfort e praticità sono i plus di Mayoral anche per le calzature: tutti i modelli sono infatti leggeri, flessibili nelle suole e sono dotati di solette estraibili.

 

interna D

 

Le calzature I Miei Primi Passi

Offrono il massimo del comfort e della sicurezza per i più piccoli che stanno iniziando a camminare. Queste calzature sono, infatti, dotate di una suola ancora più leggera rispetto alle precedenti collezioni, con punta e tallone rialzati per proteggere il piede, un’area di flessione sul collo per agevolare il movimento e rifiniture antiscivolo per una maggiore aderenza a ogni passo. Le solette sono estraibili, antibatteriche, ergonomiche e dotate del sistema comfort shock per una migliore ammortizzazione. I diversi modelli sono dotati di forme arrotondate che lasciano sufficiente spazio tra le dita; sono facili da togliere e indossare grazie alle chiusure in velcro, alle cerniere e ai lacci elasticizzati. Le scarpe sono inoltre confezionate senza l’utilizzo di agenti chimici e con taglio, solette e fodere in pelle conciata sostenibile.

Scoprite tutta la nuova collezione di abbigliamento, scarpe e accessori primavera estate 2023 sul sito di Mayoral.

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Contenuto sponsorizzato

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Placenta bassa in 16^ settimana: si può prendere l’aereo?

08/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Una sospetta inserzione bassa della placenta va confermata con l’ecografia transvaginale a partire dalla 20^ settimana, quindi circa un mese prima di questa data è prematuro diagnosticarla: proprio per questo un viaggio in aereo si può affrontare senza rischi.   »

Dopo tre cesarei si può partorire naturalmente?

08/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Al travaglio di prova dopo un parto cesareo, noto con l'acronimo TOLAC dall'inglese trial of labour after cesarean, possono essere ammesse solo le mamme che abbiano già affrontato l'intervento solo una, massimo due volte.   »

Manovre effettuate durante l’ecografia: possono causare danno al feto?

04/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giovanni Battista Nardelli

Nessuna delle manovre manuali esterne effettuate dal medico per poter svolgere l'ecografia nel migliore dei modi può esporre il feto a rischi.   »

Bimbo di 4 anni con una tosse che non passa nonostante l’antibiotico

02/04/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

È un'eventualità frequente che i bambini della scuola materna passino più tempo a tossire che il contrario. Posto questo, l’antibiotico andrebbe usato quanto la tosse con catarro persiste per più di un mese senza tendenza alla remissione.  »

Fai la tua domanda agli specialisti