Salute: week end di controlli gratuiti all’insegna della prevenzione

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 17/05/2019 Aggiornato il 17/05/2019

Sabato 18 e domenica 19 maggio al Museo “Leonardo da Vinci” di Milano esami, consulenze mediche e sedute con personal trainer, all'insegna della prevenzione

Salute: week end di controlli gratuiti all’insegna della prevenzione

Un fine settimana all’insegna della prevenzione e del benessere: sabato 18 e domenica 19 maggio a Milano, nel Museo della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci”, si terrà la prima edizione di MTC Salute -Milano Taking Care, dove sarà possibile sottoporsi, gratuitamente, a esami, consulenze medico-sanitarie e sedute con personal trainer e con esperti di alimentazione.

Visite gratuite e laboratori

Professionisti della salute, dell’alimentazione e del fitness saranno a disposizione dei visitatori per visite, consulenze e sedute con personal trainer, oltre che per laboratori e incontri. Quattro le aree tematiche che verranno allestite per l’occasione: il Food Village, dove saranno organizzati show cooking e incontri su cibo e alimentazione; il Fitness Village, dove sarà possibile cimentarsi in sessioni d’allenamento seguiti da personal trainer qualificati; il Medical Village, in cui  visitatori potranno accedere a visite, consulenze e screening di prevenzione (visite odontoiatriche;  misurazione della glicemia; consulenze nutrizionali; spirometria con misurazione del monossido di carbonio nel respiro; monitoraggio cardiaco) e il Talk Village, in cui verranno svelate le ultime innovazioni nel settore della salute. Per i bambini verrà organizzato uno spazio apposito con eventi e iniziative a loro dedicati.

Diabete e non solo

Tra le diverse patologie di cui si parlerà nel corso del weekend, insieme con tutte le strategie per prevenirlo e combatterlo, c’è il diabete. E anche un’occasione altrettanto valida per promuovere l’importanza della relazione tra medico e paziente, affinché le persone si affidino a figure professionali competenti, per ottenere risultati positivi, grazie all’applicazione del protocollo terapeutico migliore”.

Farmacie, primi presidi sanitari

“Nelle farmacie oltre alla dispensazione del farmaco – afferma Annarosa Racca, Presidente di Federfarma Lombardia che sarà presente all’evento – offriamo tanti diversi servizi. Considerando che le farmacie sono i primi presidi sanitari sul territorio, MTC Salute sarà l’occasione per farli scoprire alle persone che parteciperanno all’evento”.

 

 

 
 
 

Da sapere!

L’iniziativa arriva per la prima volta a Milano dopo l’esperienza positiva di Torino, dove ha registrato un’affluenza di 2.500 visitatori, 150 relatori, 100 appuntamenti, di cui 40 esami e consulenze gratuite, 32 espositori e 21 enti patrocinanti.

 

 

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Tutti figli maschi: casualità o genetica?

24/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Professor Paolo Gasparini

Ogni fecondazione costituisce una storia a sé e ogni volta si hanno le stesse probabilità di concepire un maschio o una bambina. È, dunque, sempre il caso a "tirare i dadi".  »

Concepimento: dopo due mesi non si è ancora verificato, c’è da preoccuparsi?

16/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Non fa bene alla fertilità di coppia farsi prendere dall'ansia del risultato immediatamente dopo aver deciso di avere un figlio. Non è, infatti, automatico che la gravidanza inizi quando viene decisa, ma questo non è affatto preoccupante.  »

Distacco amniocoriale che non si riassorbe con il passare delle settimane

14/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

In presenza di un distacco amniocoriale che non si risolve non serve intensificare i controlli, mentre sono utili il riposo e un'alimentazione che favorisca l'attività dell'intestino, perché la stipsi può favorire la comparsa prematura di contrazioni uterine.   »

Fai la tua domanda agli specialisti