Sistemi combinati: con New Loola il trio si fa in quattro!

Contenuto sponsorizzato

Da tre a quattro: al trio New Loola di Bébé Confort si aggiunge un pezzo in più, il supporto multifunzione Keyo. In omaggio dal 1° aprile a 31 maggio

Sistemi combinati: con New Loola il trio si fa in quattro!

 

INFORMAZIONE PUBBLICITARIA

Fino a poco fa la soluzione migliore era acquistare un trio (carrozzina, passeggino e seggiolino auto) per essere a posto per un bel po’ di tempo con le esigenze del bambino. Da oggi invece non basta più: da Bébé Confort arriva un altro accessorio in grado di aiutare i genitori. Si tratta di Keyo, un supporto che, combinato con il Trio New Loola, trasforma la carrozzina e l’ovetto in qualcosa di ancora più pratico. Ed è possibile averlo gratis. 

Keyo, un sostegno in casa

Keyo è un supporto molto stabile e regolabile in altezza, dotato di ruote, cui è possibile agganciare rapidamente e senza problemi la navicella e il seggiolino auto del trio New Loola. In più può trasformarsi anche in una comoda sdraietta e in un ampio seggiolone. Keyo rende così più agevole la vita di genitori e bambini da 0 a 3 anni. Consente infatti di spostare il piccolo senza doverlo svegliare, passando, per esempio, dall’automobile a casa in tutta sicurezza, e aiuta anche i genitori a non doversi abbassare per tranquillizzare il piccolo.

New Loola, un trio personalizzabile

Keyo è perfetto per essere usato insieme al trio New Loola di Bébé Confort, un trio pratico, comodo e… versatile. Il passeggino ha la seduta molto confortevole fronte strada o fronte mamma, è maneggevole e si può guidare facilmente anche con una mano. Chiuso occupa poco spazio. Basta un semplice click, poi, per agganciarvi la navicella Windoo Plus o il seggiolino auto Créatis.fix che si adattano perfettamente anche al supporto Keyo.

Il seggiolone e la sdraietta

Si possono poi acquistare a parte altri due elementi da fissare al supporto Keyo. La sdraietta Keyo, morbidamente imbottita e reclinabile in tre posizioni, consente di avere il bimbo sempre “a vista” grazie all’altezza regolabile e alle ruote integrate nella base che ne agevolano lo spostamento. Il seggiolone Keyo, con poggiapiedi, cintura a 3 punti e ampio vassoio amovibile facile da pulire, ha un design moderno che si inserisce in qualsiasi casa e arredamento. 

Per avere maggiori informazioni: www.bebeconfort.com.

In breve

KEYO IN OMAGGIO FINO AL 31 MAGGIO

Per chi acquista un trio New Loola di Bébé Confort è attiva una grande promozione: il supporto multifunzione Keyo è in omaggio. Basta scaricare il  coupon collegandosi al sito www.bebeconfort.com/omaggio-keyo dove si troverà anche il regolamento completo della promozione valida dal 1° aprile 2014 al 31 maggio 2014. Occorre poi rivolgersi a uno dei negozianti aderenti all’iniziativa, scegliere il trio New Loola e, al momento dell’acquisto, consegnare il coupon: si riceverà subito in regalo il supporto multifunzione Keyo. 

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Contenuto sponsorizzato

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Piccolissima che non gradisce il cambio del latte

17/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Migliori

Il sapore e la consistenza di un nuovo tipo di latte possono non essere accettati subito di buon grado dal neonato ed è per questo che è consigliabile che il cambiamento avvenga con gradualità, iniziando con una sola poppata.   »

Si può ridatare la gravidanza una seconda volta?

14/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La ridatazione ecografica può essere eseguita una volta sola nel primo trimestre (quando c'è più di una settimana di differenza tra il calendario ostetrico e le dimensioni effettive del feto), dopodiché se il bambino risulta più piccolo dell'atteso non si può più attribuire il dato a un concepimento...  »

Distacco: si deve stare a riposo assoluto?

11/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Stare a letto non solo non serve a cambiare in meglio il destino di una gravidanza ma può addirittura rivelarsi dannoso in quanto favorisce la formazione di trombi e peggiora notevolmente il tono dell'umore.   »

Fai la tua domanda agli specialisti