Sterilizzazione: da oggi è express!

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 11/01/2017 Aggiornato il 11/01/2017

Nuk aiuta i neogenitori alle prese con la sterilizzazione di biberon e accessori, con due nuovi apparecchi a vapore, efficaci e super-rapidi. Non a caso chiamati Express

Sterilizzazione: da oggi è express!

 

BIMBISANIEBELLI.IT PER NUK

La sterilizzazione di biberon e accessori è una delle pratiche di routine più ripetitive cui devono sottostare i neogenitori. Anche se noiosa, però, non può mai essere saltata nei primi mesi di vita del bebè. Anzi, va fatta anche bene, per evitare problemi al bimbo. Con i due nuovi sterilizzatori a vapore di Nuk, però, si può fare in breve tempo e con la massima efficacia.

Vario Express

  PROD_NUK ULTIMO* Vario_Express_SteamSteriliser

È il nuovo sterilizzatore elettrico Nuk, che utilizza la forza del vapore per uccidere il 99,9% dei germi. In soli 6 minuti, rende sterili i prodotti per almeno 24 ore. Vario Express permette di sterilizzare fino a un massimo di 6 biberon contemporaneamente. Molto versatile, è adatto ai più comuni biberon e accessori presenti sul mercato. In vendita a 79,99 euro.

Micro Express

  PROD_NUK_ULTIMO Micro_Express_Microwave_Steam_Steriliser_White_Closed

Il nuovo Micro Express abbina la forza sterilizzante del vapore alla praticità e alla velocità del microonde (solo 4 minuti) ed è adattabile alla maggior parte dei biberon e dei microonde in commercio. Grazie allo speciale design salva-spazio, offre la possibilità di contenere fino a 4 biberon da 300ml e accessori. In vendita a 24.99 euro.

Completi di tutto

Questi due accessori Nuk hanno tutto ciò che serve per sterilizzare, compreso una pinza che permette di rimuovere i prodotti sterilizzati in modo igienico e in totale sicurezza.

 

 

Da sapere

INDISPENSABILE NEL BIMBO PICCOLO

Nei primi anni di vita il bambino non ha ancora sviluppato completamente il proprio sistema immunitario, per cui è importante contrastare efficientemente tutti gli organismi nocivi. Per la sua salute è quindi fondamentale sterilizzare qualsiasi prodotto che entri in contatto con la bocca del bambino, ancor di più se si tratta di biberon, tettarelle o succhietti.

 

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Lavaggi nasali: servono davvero?
23/10/2019 Gli Specialisti Rispondono

I lavaggi nasali rivestono grande utilità non già per uccidere il virus del raffreddore, ma per facilitare la pulizia del naso e favorire la fluidificazione, quindi, l'eliminazione del muco.   »

Prevenire tosse e raffreddore si può?
21/10/2019 Gli Specialisti Rispondono

Nei primi anni di vita le infezioni respiratorie, come tosse e raffreddore, sono lo scotto da pagare alla socializzazione.   »

Vaccino antivaricella: va fatto agli altri bimbi se c’è in casa un piccolissimo
14/10/2019 Gli Specialisti Rispondono

I bambini che frequentano l'asilo dovrebbero essere vaccinati (anche) contro la varicella, per scongiurare il rischio di ammalarsi e contagiare un fratellino nato da poco.   »

Fai la tua domanda agli specialisti