Un succhietto personalizzato? Sì, e molto altro!

Contenuto sponsorizzato

Tutete.com è il più grande negozio on line di succhietti e complementi personalizzati. Basta andare sul sito, scegliere il prodotto, decidere come personalizzarlo e in pochi giorni lo si riceverà a casa. E in più, si troveranno molte idee originali utili per bambini da 0 a 6 anni

Un succhietto personalizzato? Sì, e molto altro!

Fa venire voglia di tornare bambini. Che sia un’idea regalo personalizzata o un acquisto per il proprio bimbo, il succhietto con il nome del bimbo promette di diventare un oggetto irrinunciabile per le mamme, che così eviteranno con facilità di perderlo o confonderlo. Un prodotto, oltre che originale, facile e comodo da comprare: per procedere all’ordine e all’acquisto è infatti sufficiente andare sul sito www.tutete.com e seguire le istruzioni.

Thumbnail_Desidererai

Alta qualità e massima sicurezza

La personalizzazione offerta da Tutete è permanente e priva di inchiostri e sostanze tossiche. Altissima qualità a un prezzo interessante, rigorosamente 100% BPA FREE e con la garanzia che tutti i prodotti proposti rispettino i più alti standard di sicurezza previsti dalla normativa europea UNE-EN 1400. È poi possibile scegliere di personalizzare su Tutete succhietti delle principali marche di puericultura.

TUTETE 2

Facile e rapido

Il modo più rapido e semplice per personalizzare il succhietto è proprio online sul sito Tutete, comodamente dal computer, ricevendolo in pochi giorni e pagandolo come un comune succhietto da farmacia. Gli strumenti disponibili online permettono di progettare, in modo semplice e veloce, il succhietto con le caratteristiche, il testo e il disegno preferito, anche a colori! E se sorgessero dubbi o difficoltà un premuroso servizio di assistenza in italiano, può aiutare a realizzare l’ordine.

TUTETE 3

Tutto per il bambino

Sul sito Tutete.com è possibile acquistare comodamente da casa, oltre a succhietti personalizzati per tutti i gusti, anche altri oggetti per la cura del bambino: passeggini, fasciatoi, copertine, giocattoli, corredini, vestitini, articoli da viaggio, oltre a tante idee regalo per nonne, nonni, mamme e bimbi in arrivo. Per un totale di oltre 3500 prodotti per bimbi da 0 a 6 anni. Tutete è infatti diventata distributore esclusivo di marche leader come Miniroom, We Might be Tiny, RePlay, Addbaby, Kakuii. Dal 2015 il brand Tutete è presente, oltre che on line, anche in più di mille punti vendita al dettaglio in Spagna, Italia e Portogallo. Così si può acquistare anche in un negozio fisico, non solo in rete.

TUTETE 5

Dalla Spagna al mondo

Il brand con l’idea dei succhietti personalizzati nasce nel 2007 in Spagna quando Teresa e il marito danese Mikkel, fondatori di Tutete, notarono che  loro nipotina Inès andava all’asilo con un succhietto marcato con il pennarello indelebile: il problema era che, tra saliva e sterilizzazioni in acqua bollente, l’inchiostro scoloriva lasciando il ciuccio in un cattivo stato igienico ed estetico. Fu allora che si riproposero di trovare una soluzione definitiva e sicura per soddisfare questa necessità e trovarono il miglior macchinario sul mercato in grado di eseguire una personalizzazione permanente priva di inchiostri e sostanze tossiche e nel rispetto degli standard di sicurezza previsti dalla normativa internazionale. Ora l’azienda Tutete è cresciuta ed è diventata un riferimento per moltissime mamme in Spagna e in Europa.

TUTETE 4

Un video per riflettere

Tutete ha realizzato un video dedicato ai genitori che invita a riflettere sulle cose davvero importanti nella vita. Inutile rincorrere il tempo quando si perdono i momenti fondamentali. Guardalo qui.

 

BIMBISANIEBELLI.IT PER TUTETE

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Contenuto sponsorizzato

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimbo di sette mesi che fa … jumping

03/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

Non è una buona idea far saltare il bambino tenendolo sotto le ascelle: molto meglio lasciarlo libero a terra, in attesa che impari a gattonare.  »

Educazione di una piccina: quali istruzioni vanno seguite?

27/05/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

I bambini non sono robot: non ci si può aspettare che basti impartire una semplice dritta per ottenere i comportamenti desiderati.   »

Fertilità della donna dopo i 40 anni: cosa la influenza?

19/05/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Francesco Maria Fusi

L'età anagrafica condiziona fortemente la possibilità di concepire. Ma non solo: altri fattori entrano in gioco e tra questi c'è il peso corporeo.  »

Fai la tua domanda agli specialisti