Una fabbrica di orsetti al Chicco Village

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 06/12/2012 Aggiornato il 06/12/2012

  Chicco realizza i desideri dei suoi piccoli fan e dedica loro lo spazio Teddy Mountain al Chicco Village di Grandate (Co), dove  personalizzare il proprio peluche. E sabato 1° dicembre c'è anche tata Francesca

Una fabbrica di orsetti al Chicco Village

 

Fino alla fine di gennaio, presso il Chicco Village di Grandate (Co), Chicco presenta in esclusiva uno spazio temporaneo Teddy Mountain, dedicato alla creazione di simpatici e teneri peluche personalizzati.

Una piccola “fabbrica di orsetti” dove i bambini potranno dare libero sfogo alla propria fantasia e creare passo dopo passo il proprio peluche, con l’ausilio del personale del negozio e dei genitori. I piccoli potranno così dedicarsi alla creazione di simpatici peluche personalizzati, da scegliere tra diversi modelli, compagni di gioco ideali da stringere tra le braccia e portare sempre con sé. “Costruirlo” è semplice: l’orsacchiotto si presenta inizialmente come una semplice sagoma che va riempita, poi si decide il nome e l’abbigliamento. E infine… l’importantissima prova dell’abbraccio, fondamentale per suggellare l’amicizia con i nuovi piccoli amici.

Sabato 1° dicembre, poi, alle 16 sempre presso il Chicco Village di Grandate (Co) ci sarà un ospite d’onore: Francesca Vallasarà. La famosa tata della tv incontrerà mamme e papà per rispondere a tutte le loro domande e dare utili e preziosi suggerimenti circa la crescita e l’educazione dei figli spaziando tra diverse tematiche: dall’identikit del bravo genitore, ai consigli per prepararsi alla nascita di un figlio, dalla sicurezza in auto alla nanna, da come gestire i capricci e le punizioni all’importanza di comunicare con i propri bambini.

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Sertralina in gravidanza contro ansia e attacchi di panico: ci sono rischi?

17/05/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Durante la gravidanza, se necessario si possono assumere psicofarmaci della categoria degli SSRI (inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina) senza esporre il bambino a rischi. Ben peggio sarebbe non impiegarli quando ve ne è bisogno.   »

Bimbo di sette mesi con un “buchetto” sopra il sederino: è preoccupante?

16/05/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Alessia Bertocchini

La presenza di una fossetta sacro-coccigea a fondo cieco, se non è associata ad altri segnali che possano far pensare a un problema della colonna vertebrale, non è significativa.   »

Preoccupata per l’assenza di sintomi “di gravidanza”

19/04/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Non è così automatico che la gravidanza, una volta iniziata, determini la comparsa di sintomi specifici, quindi l'assenza dei disturbi "tradizionali" (nausea, tensione al seno e così via) non deve essere interpretata come un segnale per forza negativo.  »

Fai la tua domanda agli specialisti