Vestiti di Primavera

Contenuto sponsorizzato

Capi colorati, versatili e facili da combinare, ma anche rispettosi dell’ambiente grazie all’utilizzo di tecniche e materiali innovativi, così si presenta la nuova collezione Primavera-Estate 2022 di Mayoral che veste i bambini fin dalla nascita perché la grandezza sta nel curare le piccole cose

Vestiti di Primavera

L’arrivo della bella stagione invoglia a rinnovare il guardaroba di grandi e piccini. E proprio ai più piccoli è dedicata la nuova collezione Primavera-Estate 2022  di Mayoral, creata per vestire i bambini dalla nascita fino all’adolescenza.
La nuova collezione è caratterizzata da capi di abbigliamento versatili e facili da combinare, che puntano sulla comodità dei più piccoli senza rinunciare alle tendenze della stagione. Risalta la qualità dei tessuti, così come l’utilizzo di tecniche e materiali rispettosi con l’ambiente.

Newborn 0 – 18 mesi

newborn

La collezione Primavera-Estate 2022 di Mayoral dà il benvenuto al nuovo nato con capi comodi e versatili, di carattere sportivo, che privilegiano la comodità del bebè.
Spiccano i tessuti di origine naturale così come le fibre di origine sostenibile, come cotone organico e bambù, i toni  pastello e le sfumature neutre. Le mamme possono scegliere anche tra modelli e linee innovative, come la salopette di chiffon, il body-polo, il cappello a coste, il set di accessori per capelli e un set unisex di cardigan e calzini.

Completano la linea di puericultura alcune novità come il necessaire che si trasforma in marsupio, permettendo di tenere le mani libere per occuparsi del neonato; il portadocumenti con compartimento trasparente che offre una visione globale del contenuto; la borsa maternità in tessuto, che combina la praticità con le stampe della stagione; i calzini con suola antiscivolo, che rispettano la postura del piede e lo proteggono nei suoi primi passi.

Bambina 6 mesi – 16 anni

internabimba

La collezione Primavera-Estate 2022 di Mayoral abbraccia un lungo arco di tempo per accompagnare le bambine dai loro primi mesi di vita fino all’adolescenza. La collezione è infatti suddivisa in tre linee:

  • Baby (6 – 6 mesi)
  • Mini (2 – 9 anni)
  • Junior (8 – 16 anni).

Nei capi della collezione dedicata a “lei” predominano i toni neutri, i terra e i rosa e si combinano con tocchi acidi e sofisticati come lilla, turchese, fucsia e clementina.  È presente anche una collezione da cerimonia per essere sempre eleganti dal battesimo alla cresima sia come protagoniste sia invitate, mentre nei look casual spicca l’utilizzo di tessuti texture come il seersucker, twill colorati e qualità di maglia speciali, che si aggiungono ai classici lino, jeans e tencel. Altra novità è rappresentata dalla linea comfywear per bebè ed è stata lanciata una proposta mix & match, con differenti opzioni coordinabili tra loro. Si è inoltre sviluppata una collezione homewear con pigiami e intimo in cotone sostenibile BCI.

Bambino  6 mesi – 16 anni

 

internabimbo

Anche per il maschietto la collezione Primavera-Estate 2022 di Mayoral propone tre linee per le differenti fasi della crescita:

  • Baby (6 – 36 mesi)
  • Mini (2 – 9 anni)
  • Junior (8 – 16 anni).

Ispirata ai tramonti estivi, gli sport acquatici, le attività all’aria aperta e al contatto con la natura, la collezione per il  bambino è allegra ed energica.  I toni vibranti e le sfumature fluo accompagnano i neutri, puntando sulla qualità e sull’organico ma non solo: grazie alla combinazione con i grigi, i neri e gli azzurri, si ottiene un risultato fresco e con contrasti.
Le tendenze eleganti lasciano spazio a una offerta sport chic. I pantaloncini cargo tornano in auge e le silhouette con le spalle curve fanno la loro comparsa. Aumentano i capi play with e le magliette con grafiche didattiche. E per i bambini dalle pelli più sensibili si possono scegliere i capi in lyocell, una fibra naturale ecologica leggera, traspirabile e antibatterica.

Anche la collezione per il maschietto si completa con la linea homewear che, così come l’intimo, è stata prodotta con fibre di origine sostenibile. Infine la collezione di costumi da bagno introduce le magliette con protezione UV.

Scarpe  taglie 19 – 38

Garantire la comodità e il corretto sviluppo del piede è il motore che muove la collezione Primavera-Estate 2022 di Mayoral realizzata in materiali tecnici e dettagli che apportano freschezza e versatilità. I toni acidi, come il lime e il corallo, si aggiungono a una palette cromatica di base e si privilegia l’uso di materiali morbidi e traspiranti che favoriscono il comfort e la mobilità.

PRIMI PASSI

Mayoral sviluppa una linea di calzature specifica per i bambini che iniziano a camminare, con l’obiettivo di garantire massimo comfort e sicurezza.  Le scarpe presentano una suola leggera con punta rialzata e tallone per proteggere il piedino, un’area di flessione sul collo del piede per favorire la mobilità e una finitura antiscivolo per assicurare l’appoggio. Le solette sono estraibili, antibatteriche, ergonomiche e dotate del sistema comfort schock, che offre una ammortizzazione migliore nel camminare.  I differenti modelli dispongono di forme arrotondate per lasciare sufficiente spazio alle dita dei piedi; sono facili da indossare grazie alle chiusure in velcro, cerniere ed elastici; e in aggiunta, sono confezionate senza l’utilizzo di sostanze chimiche, con tomaia, soletta e fodera in pelle. Completa la gamma una novità – il modello semi aperto – e si inseriscono i toni bianco, nella collezione maschio, e jeans nella femmina.

FESTA IN GIARDINO

La bella stagione, gli spazi naturali e le attività all’aria aperta ispirano i modelli di questa linea, con proposte per occasioni speciali e look dallo stile casual. La combinazione di texture risalta nei mocassini e nelle espadrillas con effetto sfrangiato. Le sneakers trasmettono un carattere urbano grazie alle suole vulcanizzate, così come il mix di tela e tessuti tecnici a rete. Le ballerine e i modelli scoperti più formali presentano delicati dettagli delicati in tulle e decorazioni di strass.

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Contenuto sponsorizzato

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Distacco amniocoriale: tanti dubbi dopo la diagnosi.

23/05/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Il distacco tra le due strutture che costituiscono la placenta, il sacco amniotico e il sacco coriale ("guscio" della camera gestazionale), non coincide con il distacco della placenta, molto più grave.   »

Quali regole per prevenire la toxoplasmosi?

19/05/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Le regole che consentono di evitare il contagio da parte del Toxoplasma sono semplicissime ed efficaci.   »

Bimbo di sette mesi con un “buchetto” sopra il sederino: è preoccupante?

16/05/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Alessia Bertocchini

La presenza di una fossetta sacro-coccigea a fondo cieco, se non è associata ad altri segnali che possano far pensare a un problema della colonna vertebrale, non è significativa.   »

Fai la tua domanda agli specialisti