Clooney e Amal, in arrivo due gemelli

Redazione
A cura di “La Redazione”
Pubblicato il 17/02/2017 Aggiornato il 17/02/2017

Per George Clooney e la moglie Amal sono in arrivo due gemelli. I due sposi non confermano, ma sorridono sempre più. E si inizia già a intravedere il pancino

Clooney e Amal, in arrivo due gemelli

A poco più di due anni dalle fiabesche nozze nella laguna di Venezia arriva la cicogna in casa Clooney. Il divo Hollywoodiano e la super avvocatessa libanese (Foto Instagram) aspettano una coppia di gemelli, con parto previsto intorno a giugno.

Riservo assoluto da parte della coppia

Il gossip impazza ormai da giorni, anche se la coppia, riservata come sempre, non ha rilasciato nessun commento al riguardo.  Ma l’avvistamento in abiti oversize di lei e la gioia trattenuta a stento nelle ultime uscite pubbliche lasciano adito a pochi dubbi. Fonti ufficiali vicino alla coppia confermano e anzi rivelano che entrambi sono ne felicissimi.

Malelingue frenate

Una lieta novella che spazza per sempre le malelingue che vedono tutte le compagne dell’attore come una mera copertura. Secondo i ben informati sarebbero in arrivo un maschietto e una femminuccia, ma qualsiasi figlio arriverà, con una mamma e papà così, non potrà che essere bellissimo!

 

 

 
 
 

Lo sapevate che…

FUTURO PRESIDENTE?

Pare che George Clooney intenda allargare la famiglia per essere un candidato ancora più credibile per le prossime elezioni presidenziali. Altro che Trump!

 

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Bimbo ostile allo svezzamento

Quando un bambino rifiuta con ostinazione le prime pappe e qualsiasi altro alimento diverso dal latte, occorre giocare d'astuzia (armandosi di infinta pazienza).   »

Bimba che di notte si sveglia spesso

I disturbi del sonno possono essere ben controllati con la pratica del co-sleepeeng, che consiste nel far dormire il bambino "accanto ai genitori", ma non nello stesso letto.   »

In che settimana di gravidanza si vede l’embrione con l’ecografia?

In genere l'ecografia permette di vedere il bambino (e il suo cuoricino che batte) a partire dalla sesta settimana di gravidanza.   »

Si ammala spesso: è normale che accada?

Febbre, tosse, raffreddore frequenti sono lo scotto che i bambini pagano alla socializzazione. Non sono preoccupanti: alla fine, nonostante questo, crescono tutti forti e sani. L'unica condizione che deve preoccupare davvero perché espone a pericoli è l'obesità: il resto passa senza conseguenze.   »

Fai la tua domanda agli specialisti