È nato Leone, il figlio di Chiara Ferragni e Fedez

Simona Airoldi
A cura di Simona Airoldi
Pubblicato il 21/03/2018 Aggiornato il 07/08/2018

Chiara Ferragni e Fedez hanno avuto un bimbo, Leone Lucia (cognome di Fedez). La foto che li ritrae insieme, postata su Instagram, è diventata virale in pochi minuti. Auguri a tutta la famiglia

È nato Leone, il figlio di Chiara Ferragni e Fedez

Finalmente la lieta novella che era nell’aria è arrivata: Chiara Ferragni e Fedez sono diventati genitori. Nella notte tra il 19 e il 29 marzo è venuto alla luce Leone, il primogenito dell’influencer italiana più celebre del pianeta e del rapper Fedez. Il bimbo, soprannominato già fin dentro alla pancia con il più internazionale nomignolo di Leo, è nato con 3 settimane di anticipo a Los Angeles con un parto programmato. Vicini a Chiara Ferragni e Federico (Fedez) c’erano le rispettive famiglie, prontamente volate a Los Angeles qualche giorno fa.

Una gravidanza decisamente social

La notizia è stata subito diffusa sui social network dei neo genitori che per tutta la durata della gravidanza hanno tenuto aggiornati fans e follower sull’andamento della gestazione, con tanto di ecografie condivise in tempo reale. Soprattutto negli ultimi mesi in cui hanno dovuto affrontare un po’ di problemi a causa di un ritardo di crescita per delle complicazioni con la placenta, la blogger e il cantante hanno potuto contare sull’affetto di tutto il loro enorme seguito.

image4

Piccola super star

La prima foto di baby Leone, postata in contemporanea dai Ferragnez sui rispettivi profili, ha raccolto diverse centinaia di migliaia di like nel giro di una manciata di minuti ed è subito stata ripostata in maniera virale. Nato il giorno della festa del Papà, Leoncino ha già rubato dolcemente loro la scena. A noi non resta che fare gli auguri alla nuova famiglia e aspettare di seguire la crescita di questo fashionista in erba.

image2image3

Foto Instagram

 
 

Lo sapevate che…

L’ospedale Cedars-Sinai Medical Center di LA è già conosciuto per i parti vip: tra gli ultimi quello di Beyoncé

 

@instagram

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Bimbo ostile allo svezzamento

Quando un bambino rifiuta con ostinazione le prime pappe e qualsiasi altro alimento diverso dal latte, occorre giocare d'astuzia (armandosi di infinta pazienza).   »

Bimba che di notte si sveglia spesso

I disturbi del sonno possono essere ben controllati con la pratica del co-sleepeeng, che consiste nel far dormire il bambino "accanto ai genitori", ma non nello stesso letto.   »

In che settimana di gravidanza si vede l’embrione con l’ecografia?

In genere l'ecografia permette di vedere il bambino (e il suo cuoricino che batte) a partire dalla sesta settimana di gravidanza.   »

Si ammala spesso: è normale che accada?

Febbre, tosse, raffreddore frequenti sono lo scotto che i bambini pagano alla socializzazione. Non sono preoccupanti: alla fine, nonostante questo, crescono tutti forti e sani. L'unica condizione che deve preoccupare davvero perché espone a pericoli è l'obesità: il resto passa senza conseguenze.   »

Fai la tua domanda agli specialisti