Papà vip: quanti figli gemelli!

Da Pirlo a Ronaldo fino a George Clooney, i papà di bimbi gemelli sono tantissimi! E sembrano trovarsi anche molto bene nel ruolo di doppi-papà

Chi non si ricorda la mitica pubblicità che lanciò un giovanissimo Accorsi con lo slogan-tormentone “Two is meigl che uan”? Due è meglio di uno, si sa, e devono averlo pensato anche tantissimi vip che si sono ritrovati allietati dall’arrivo di una coppia di gemelli. Cicogna doppia per alcuni astri del pallone come Cristiano Ronaldo e Pirlo (foto Instagram), ma anche per popstar amatissime come Ricky Martin e Jennifer Lopez,. Tra le coppie stellari di Hollywood ci sono Amal Alamudin e George Clooney, ma anche la fashionissima Sarah Jessica Parker con il marito Matthew Broderick. Capofila del gruppo furono gli ormai separati Brangelina, mentre tra gli ultimi non possiamo non menzionare Beyoncé e Jay-Z.

Routine consolidata

Bugaboo_Ronaldo_def

I genitori famosi (e non) che si sono ritrovati con un upgrade di due bambini in un sol colpo sono veramente tanti, e dopo un primo iniziale momento di incredulità e smarrimento si sono mostrati tutti felici al quadrato. Persino in quelli che già avevano altri figli, come la famiglia allargata di Ronaldo (foto Instagram)

 

 

 
 
 

Una curiosità

TUTTI CON IL DOPPIO PASSEGGINO

Per trasportare un carico così importante bisogna utilizzare il passeggino giusto, come per esempio Bugaboo Donkey2,  lo stroller a doppia navetta di Bugaboo, che compare nelle foto Instagram di Ronaldo e Pirlo .

 

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Fontanella quasi chiusa a sei mesi: è un brutto segno?

La (quasi) chiusura della fontanella a sei mesi di età non è un segno allarmante, se lo sviluppo neurologico è normale e la crescita della circonferenza cranica regolare.   »

Tampone vaginale positivo allo streptococco al termine della gravidanza

Può accadere che in prossimità del parto il tampone vaginale rilevi la presenza dell'infezione. In questo caso, all'inizio del travaglio viene praticata la profilassi antibitica per evitare che il bambino venga contagiato al momento della nascita.   »

Influenza in gravidanza: è pericolosa?

Ci possono essere dei rischi, se l'influenza viene contratta nelle prime settimane di gravidanza, a causa della febbre. Nel secondo e nel terzo trimestre è improbabile che il bambino corra particolari pericoli. In generale, è sempre opportuno che una donna in attesa effettui la vaccinazione antiinfluenzale....  »

Fai la tua domanda agli specialisti