Tanti abiti divertenti ma tenerissimi

Redazione A cura di “La Redazione” Pubblicato il 13/09/2016 Aggiornato il 20/09/2016

La collezione Newborn Prénatal per questo autunno inverno prevede capi ricchi di applicazioni e colori, per accompagnare con allegria la crescita dei più piccoli

Tanti abiti divertenti ma tenerissimi

Prénatal rende unici i primi mesi del bebè: la nuova linea Newborn, per maschi e femmine, è un’esplosione di colore e fantasia e un inno alla gioia di una nuova vita che arriva e diventa grande. Tutta la linea Newborn partecipa alla grande promozione Prénatal Vip Club: 30% di sconto sull’abbigliamento, senza limite di spesa e per un anno intero. Basta sottoscrivere la Vip Club Card e avere diritto a uno shopping “in saldo” per 12 mesi, spaziando dai capi di gravidanza fino ai vestiti bimbo da 0 a 8 anni.

Dal grigio al giallo

                                                    2

Sono tanti i temi di questa nuova collezione per maschietti e femminucce, nati per dare espressione a tutte le emozioni. Per i bimbi, c’è una linea ricca di sorprese: la Grey Touch. Introduce i toni crema, grigio, bianco e giallo, accostati con classe ed eleganza a righe o con un mix di tessuti.

Faccine cù-cù

Ciò che caratterizza questo tema è la presenza di tanti animaletti come applicazioni in peluche o in versione stampa, che diventano protagonisti indiscussi di tutine e completi due pezzi. Panda, orsi e draghi sono tanti piccoli amici che si affacciano su maniche, cappucci e magliette, per far sorridere e divertire il bebè.

 

 

 
 
 

DA SAPERE

 

CAPI TECNICI E TESTATI

Tutti i vestitini sono studiati per risultare non solo belli ma soprattutto comodi, con tanti accorgimenti tecnici che aiutano i genitori. Vi sono per esempio diverse tipologie di apertura sulla spalla e anche sul cavallo, per facilitare la vestizione e il cambio.

 

Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e l’utente. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Tosse violenta che non passa in una bimba di 4 anni: qual è la causa?

02/07/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

Anche se di rado, una tosse secca, insistente, che nulla calma può essere dovuta al tappo di cerume: per escludere questa possibilità basta che il pediatra ispezioni accuratamente i condotti uditivi del bambino.  »

Collo dell’utero raccorciato in 25^ settimana: è possibile che torni a posto?

01/07/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

In effetti la cervice può recuperare qualche millimetro, in assenza di contrazioni uterine, quindi non è detto che una minaccia di parto prematuro comporti con certezza la nascita del bambino molte settimane prima rispetto alla data prevista.  »

Ureaplasma urealyticum : che fare quando si scopre l’infezione?

01/07/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

L'ureaplasma urealyticum una volta scoperto deve necessriamente essere curato con l'antibiotico. La terapia deve essere affrontata da entrambi i partner, anche s euno dei due non ha sintomi, per evitare l'effetto "ping pong", ossia di continuare a contagiarsi a vicenda.  »

Si può ridatare la gravidanza una seconda volta?

14/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La ridatazione ecografica può essere eseguita una volta sola nel primo trimestre (quando c'è più di una settimana di differenza tra il calendario ostetrico e le dimensioni effettive del feto), dopodiché se il bambino risulta più piccolo dell'atteso non si può più attribuire il dato a un concepimento...  »

Fai la tua domanda agli specialisti