Lila, Bébé Confort

Lila, Bébé Confort

È un passeggino ultra confortevole. La seduta che si trasforma culla in un solo gesto e il cuscino riduttore ergonomico in memory foam ShapeOfYou (dalla nascita a 4 mesi) garantiscono la posizione migliore per il benessere del neonato. Studiato in collaborazione con i pediatri per aiutare a prevenire il rischio di plagiocefalia e il reflusso, favorisce una posizione confortevole e naturale con le gambe e i piedi leggermente sollevati. La protezione nanna integrata crea l’ambiente protetto ideale a passeggio. Il materassino reversibile termoregolante offre una seduta calda d’inverno e fresca e traspirante in estate. Le ruote leggere lunga durata con sospensioni e tecnologia SmoothRide rendono Lila maneggevole per passeggiate sempre confortevoli. Per la comodità di mamma e papà, Lila si chiude con una mano ed è dotato di un grande cestello amovibile che diventa un pratico portaoggetti. Grazie al Duo Kit, Lila si trasforma in un telaio doppio con 5 diverse configurazioni, perfette per due piccoli passeggeri.

Bebe comfort 2

In vendita a 649 euro.

Aprile 2019

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Vorrei ingrassare: quali consigli?

19/09/2022 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

Il criterio da seguire per aumentare di peso è semplicissimo: basta introdurre più calorie rispetto al fabbisogno. Ma se nonostante questo si continuasse a dimagrire diventa necessario scoprire perché.   »

Dubbio dopo l’ecografia: il bimbo potrebbe essere basso di statura?

15/09/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elsa Viora

I fattori che determinano la crescita durante la vita intrauterina sono diversi da quelli che la influenzano dopo la nascita: un bambino che viene alla luce di due chili potrebbe, da adulto, tranquillamente arrivare ai 190 centimetri di statura, un neonato di 4 chili potrebbe non superare i 170 centimetri....  »

Lievissime perdite di sangue a inizio gravidanza: c’è da spaventarsi?

12/09/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Un lieve sanguinamento nel primo periodo della gravidanza può non essere significativo e questo vale soprattutto se l'ecografia accerta la presenza, in normale evoluzione, della camera gestazionale e dell'embrione.  »

Psicofarmaci in gravidanza: è giusto sospenderli?

05/09/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

L'impiego degli SSRI è compatibile con lo stato di gravidanza e non espone a particolari rischi, mentre può essere pericoloso sospenderli o anche solo diminuirne il dosaggio rispetto a quello necessario per controllare il disturbo dell'umore.   »

Gravidanza che sta durando più di 40 settimane: perché?

29/08/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Una durata della gravidanza compresa tra le 38 e le 42 settimane rientra nella normalità. A influenzare la lunghezza della gravidanza è anche la familiarità.  »

Fai la tua domanda agli specialisti