Lila, Bébé Confort

Lila, Bébé Confort

È un passeggino ultra confortevole. La seduta che si trasforma culla in un solo gesto e il cuscino riduttore ergonomico in memory foam ShapeOfYou (dalla nascita a 4 mesi) garantiscono la posizione migliore per il benessere del neonato. Studiato in collaborazione con i pediatri per aiutare a prevenire il rischio di plagiocefalia e il reflusso, favorisce una posizione confortevole e naturale con le gambe e i piedi leggermente sollevati. La protezione nanna integrata crea l’ambiente protetto ideale a passeggio. Il materassino reversibile termoregolante offre una seduta calda d’inverno e fresca e traspirante in estate. Le ruote leggere lunga durata con sospensioni e tecnologia SmoothRide rendono Lila maneggevole per passeggiate sempre confortevoli. Per la comodità di mamma e papà, Lila si chiude con una mano ed è dotato di un grande cestello amovibile che diventa un pratico portaoggetti. Grazie al Duo Kit, Lila si trasforma in un telaio doppio con 5 diverse configurazioni, perfette per due piccoli passeggeri.

Bebe comfort 2

In vendita a 649 euro.

Aprile 2019

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Placenta bassa: si può fare qualcosa per farla risalire?

27/01/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Con il passare delle settimane e l'aumento di dimensione dell'utero la placenta tende a spostarsi verso il fondo dell'utero in modo spontaneo, senza che vi sia bisogno di fare nulla per favorire la sua "migrazione".   »

Bimbo di tre anni che colora fuori dai bordi

23/01/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

E' normale che a tre anni il bambino non riesca ancora a colorare una sagoma senza uscire dai bordi, quindi insistere affinché lo faccia rappresenta solo un'inutile forzatura.   »

L’uso del cellulare è nocivo in gravidanza?

13/01/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Aldo Messina

Durante la gestazione, è davvero poco probabile, anzi si può quasi escludere, che l'utilizzo del telefonino possa avere ripercussioni negative sul bambino.   »

Fai la tua domanda agli specialisti