MyCarrier, Stokke

MyCarrier, Stokke

È il marsupio comodo adatto già dalle quattro settimane di vita del bambino. Due posizioni frontali e una posteriore garantiscono l’uso fino ai tre anni di età, o ai 15 kg di peso. Con un focus assoluto sul comfort sia per i genitori che per il bambino,  permette di portare facilmente il bimbo molto a lungo. La posizione ad anca ampia garantisce la perfetta ergonomia e la sicurezza per la crescita del bambino.

I materiali sono morbidi sebbene durevoli e resistenti all’uso quotidiano e garantiscono la massima accoglienza per il bambino. Non importa la dimensione del bambino, alto o piccolo, MyCarrier™ permette sempre una vestibilità perfetta, semplicemente regolando il marsupio.

Il supporto anteriore è utilizzabile per bambini a partire da 4 settimane. Il supporto per la testa imbottito e morbido stabilizza la crescita del collo. La posizione fronte mondo, invece, è ideale quando il bambino è in grado di sostenere la propria testa (in genere dai 5 mesi) ed è curioso del mondo. Il marsupio posteriore è stato progettato per dare al bambino una vista panoramica del mondo. Il bambino è seduto in alto sulla schiena del genitore e può esplorare facilmente con la vista. L’altezza della seduta è regolabile (su due livelli) adatta a crescere con il bambino. Le aste metalliche che sostengono garantiscono la corretta distribuzione del peso, in modo che l’adulto lo possa portare più a lungo.

L’International Hip Dysplasia Institute (IHDI) ha riconosciuto Stokke® MyCarrier™ come un prodotto sicuro per la salute del bambino. Questo significa che il prodotto è stato sviluppato tenendo in considerazione l’importante sviluppo dell’anca nei primi mesi di vita.

In vendita a 119 euro.

Maggio 2017

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Come togliere il seno a un bimbo di 18 mesi (difficile da gestire)?

15/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Banale eppure risolutivo: per smettere di allattare, quando diventa un peso insostenibile, basta non offrire più il seno e passare alla tazza.   »

Bimba di due anni che al nido non mangia nulla

13/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Luisa Vaselli

Può capitare che un bambino si rifiuti di mangiare al nido. Ma è solo questione di tempo: a mano a mano che impara ad accettare di buon grado il distacco, perché comprende che la mamma torna sempre, tutto si risolve.   »

Quarto cesareo: ci saranno problemi?

13/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Un quarto cesareo è sempre un intervento difficile per i medici, perché è possibile che i precedenti abbiano lasciato aderenze tra i tessuti uterini e gli organi circostanti, ma questo non significa che non possa andare comunque tutto per il meglio.  »

Bimbo di 4 mesi con fossette nella piega interglutea: c’è da preoccuparsi?

12/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Alessia Bertocchini

E' davvero raro che una piccola anomalia in prossimità dell'ano che vari specialisti hanno considerao priva di significato dal punto di vista medico possa essere la spia di spina bifida.   »

Bimbo con dolore forte al lato sinistro dell’addome

05/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professoressa Annamaria Staiano

La causa più frequente di un dolore intenso nella parte alta e sinistra dell'addome è quella che i pediatri americani definiscono "stitichezza occulta".  »

Camera gestazionale piccola: c’è da preoccuparsi?

16/08/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se le dimensioni dell'embrione sono giuste per l'epoca, possono non essere significative quelle della camera gestazionale.  »

Fai la tua domanda agli specialisti