Nova, Bébé Confort

Nova, Bébé Confort

Grazie alla sua esclusiva chiusura automatica, uscire a passeggio è facile e piacevole! Le grandi ruote ammortizzate con pneumatici antiforatura non temono alcun ostacolo e sono adatte ad ogni terreno. La seduta ultra imbottita ed ergonomica avvolge il bambino in un abbraccio comodo e sicuro. Tutta la famiglia è ora pronta per nuove avventure! Compatibile con le navicelle Oria e Amber e i seggiolini auto CabrioFix e Pebble Plus Bébé Confort, si trasforma in un sistema modulare per passeggiare con stile fin dal primo giorno. I dettagli in ecopelle e il design unico conferiscono a Nova un look sofisticato e di classe. Disponibile a 3 o 4 ruote.
Portata massima della seduta: 15 kg
Aperto: L.64 P.93/98 H.91.5/105 cm.
Chiuso con seduta: L.64 P.90.5 H.48 cm.
Chiuso senza seduta: L.64 P.84 H.40.5 cm.
Chiuso senza seduta e senza ruote: L.52.5 P.66 H.38 cm.
Peso passeggino completo: 16.10 kg.
Tecnologia di chiusura: chiusura senza mani

In vendita, il telaio a quattro ruote a 549 euro, il seggiolino Pebble Plus a 200 euro e la navicella Oria a 139 euro.

Marzo 2018

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Iperattivita e prodotti omeopatici

16/02/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

L'iperattività (se di iperattività si tratta davvero) è segno di una malattia seria, non si può pensare di affrontarla con il fai-da-te.   »

Fimosi del prepuzio in bimbo di sei anni: che fare?

15/02/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

Se la pelle che ricopre il glande è serrata, è opportuno che il bambino impari, dopo il bagno o la doccia, a tirarla dolcemente all'indietro, fermandosi quando avverte dolore. La manovra, se effettuata regolarmente con mano leggera, può servire.   »

Streptococco B: quale cura?

01/02/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Lo streptococco B individuato in vagina non va curato in modo specifico. Solo al momento del parto rende opportuna la profilassi antibiotica per evitare che il bambino venga contagiato.   »

Fai la tua domanda agli specialisti