Back to Life, Thun

Back to Life, Thun

È un pocket lunch molto speciale: un box con 4 piccole crostate in due gusti: albicocca o gianduia. Ma la sorpresa non è finita perché in ogni confezione c’è un regalo scelto dal catalogo dei prodotti: una ceramica portafortuna o un accessorio da scrivania o un accessorio donna.

Siamo ad un nuovo capitolo del libro di ricette di Casa THUN, che segue il successo dei cookies al cioccolato o ai berries. I sapori della cucina di famiglia e la felicità di condividere con gli altri sono il segreto anche di questo lancio che è disponibile nei negozi THUN dal 15 settembre. Torniamo a scuola, in ufficio o solo a rivederci e stare insieme oggi anche con una sorpresa pensata per l’occasione.

Back to Life accompagnerà le pause a scuola o quelle del caffè dei grandi con i colleghi e il gioco sarà anche condividere sui social la foto della sorpresa seguendo l’hashtag #unadolcesorpresa.

Ottobre 2020

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

C’è una pianta officinale per favorire la lattazione?

17/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Antonello Sannia

Esiste una buona documentazione scientifica che comprova gli effetti benefici del Cardo mariano sulla lattazione.   »

Dosaggio delle beta-hCG a nove giorni dal rapporto a rischio

12/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Gaetano Perrini

Un prelievo di sangue effettuato a pochi giorni dal rapporto sessuale per verificare se il concepimento è avvenuto fornisce un risultato non attendibile, Meglio evitare.   »

Bimba che fatica ad addormentarsi: le si può dare la melatonina?

06/10/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Francesco Peverini

Dormire è fondamentale per tutti, ma in particolare per i bambini: cercare un rimedio contro un eventuale disturbo del sonno è dunque opportuno.   »

Sono incinta: posso continuare ad allattare?

14/09/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se lo si desidera, non c'è ragione di smettere di allattare quando inizia una nuova gravidanza.   »

Fai la tua domanda agli specialisti