Bio Buonissimo, Luciana Mosconi

Bio Buonissimo, Luciana Mosconi

La “marchigiana” Luciana Mosconi, dopo il successo della pasta all’uovo secca tradizionale, lancia una nuova linea Bio che rispetta l’ambiente. Il processo di lavorazione della Linea Luciana Mosconi Bio prevede l’utilizzo di materie prime biologiche: grano duro biologico 100% italiano e uova fresche biologiche da galline allevate a terra, all’aperto in Italia, alimentate con mangimi organici. Il tutto prodotto secondo il metodo originale Luciana Mosconi: doppio impasto, assenza di pressatura meccanica per evitare stress termici alla sfoglia, essiccazione lentissima e a bassa temperatura di oltre 24 ore. Il risultato è una sfoglia ruvida e tenace, pronta ad accogliere ogni sugo. Cinque le referenze, due di pasta secca lunga all’uovo, Tagliatelle e Fettuccine, e tre di pasta corta all’uovo brodi e minestre: Buontagliati, Quadretti e Grattini.

Gennaio 2017

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Utero setto: operare o no prima di una gravidanza?

17/05/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Francesco Maria Fusi

La tendenza di oggi è di non intervenire sempre e comunque in caso di utero setto, ma solo in determinate condizioni.  »

Gravidanza e dubbi sulla vitamina D

17/05/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La vitamina D, anche se assunta in dosi superiori al fabbisogno, non provoca danni al feto.   »

Embrione che non si vede alla quinta settimana

16/04/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professoressa Anna Maria Marconi

Fare un'ecografia troppo presto (prima della settima settimana) non serve a nulla e, in più, è causa di grandi spaventi che ci si potrebbe risparmiare se solo si avesse un po' di pazienza.  »

Fai la tua domanda agli specialisti