Concorso “Rifugi nel verde”, Nesquik

Concorso “Rifugi nel verde”, Nesquik

Dal 15 Gennaio al 20 maggio 2018 Nesquik invita le mamme a costruire, insieme ai bambini, i propri rifugi nel verde per accogliere gli uccellini. Come? Grazie alla nuova promozione “Rifugi nel verde”! Con l’acquisto di un pack di Nesquik Opti-Start 500g, 600g, 1 Kg oppure Nesquik Extra Choco 390g, sarà possibile ricevere a casa una confezione da 36 colori Giotto Turbocolor, dopo aver inserito le proprie credenziali e i dati dello scontrino d’acquisto sul sito Nesquik.it.  In più, armati di ben 36 pennarelli colorati, e coccolati da una buona tazza di latte e Nesquik, basterà sprigionare tutta la creatività ed immaginazione per creare dei nidi perfetti, riciclando le confezioni di latte, di Nesquik o le scatole vuote.

Una volta costruito il rifugio, avvolti da sciarpa, guanti e cappotto, basterà uscire di casa con i propri figli e camminare, fino al parco più vicino, per individuare l’albero perfetto su cui posizionare la propria coloratissima casetta, regalando così un rifugio confortevole ai piccoli amici infreddoliti.
Infine, per avere la possibilità di essere tra i 50 fortunati vincitori che si aggiudicheranno il set dell’artista – composto da una scatola di 12 tempere Giotto Extra 12mm, un grembiule Giotto con maniche antimacchia, una tavolozza Giotto ovale e 2 Pennelli Giotto – basterà scattare una foto o un video che ritrae il proprio nido, caricarla sul sito www.nesquik.it e incrociare le dita, sperando che la creatività porti fortuna. Entro il 29 giugno 2018, infatti, una giuria decreterà i 50 contenuti che si distingueranno per creatività e fantasia.

Nesquik Opti-Start è l’ideale per i più piccoli che vogliono iniziare la giornata con gusto e allegria e per i grandi che non rinunciano al piacere di essere bambini. Formati: 500g, 600g, 1 Kg.

Nesquik Extra Choco è la ricetta Nesquik con il 50% di cacao in più rispetto a Nesquik Opti-Start. Nella sua preziosa confezione in latta, Nesquik Extra Choco è l’ideale per chi cerca un gusto intenso e deciso, da gustare a colazione, a metà pomeriggio o come coccola della sera. Perfetto sia con latte freddo che caldo. Formato: 390 gr.

Gennaio 2017

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Vaccino anti-CoVid-19: non è vero che ostacola la fertilità. Anzi.

21/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professor Matteo Bassetti

Non ci sono dati che autorizzino a sostenere che la vaccinazione contro l'infezione da Sars-CoV-2 interferisca sulla fertilità.   »

Fontanella anteriore chiusa in una bimba di 4 mesi: è preoccupante?

20/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Carlo Efisio Marras

Se l'accrescimento della circonferenza cranica è regolare e se lo sviluppo neuropsicologico è adeguato all'età, la chiusura precoce della fontanella non deve destare alcuna preoccupazione.   »

Come togliere il seno a un bimbo di 18 mesi (difficile da gestire)?

15/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Banale eppure risolutivo: per smettere di allattare, quando diventa un peso insostenibile, basta non offrire più il seno e passare alla tazza.   »

Bimbo di 4 mesi con fossette nella piega interglutea: c’è da preoccuparsi?

12/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Alessia Bertocchini

E' davvero raro che una piccola anomalia in prossimità dell'ano che vari specialisti hanno considerao priva di significato dal punto di vista medico possa essere la spia di spina bifida.   »

Bimbo con dolore forte al lato sinistro dell’addome

05/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professoressa Annamaria Staiano

La causa più frequente di un dolore intenso nella parte alta e sinistra dell'addome è quella che i pediatri americani definiscono "stitichezza occulta".  »

Camera gestazionale piccola: c’è da preoccuparsi?

16/08/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se le dimensioni dell'embrione sono giuste per l'epoca, possono non essere significative quelle della camera gestazionale.  »

Fai la tua domanda agli specialisti