Fattincasa, Di Leo

Fattincasa, Di Leo

Sono fatti da 25 anni senza olio di palma, ma solo con olio di mais, questi biscotti che, come dice il nome, sembrano fatti in casa. Hanno un gusto equilibrato e sono leggeri, anche grazie al latte scremato. In più, partecipano all’iniziativa “All’orango io ci tengo”. Fino al 1° ottobre 2017, infatti, Di Leo destinerà l’1% del ricavato dalla vendita della linea di biscotti “Fattincasa” a favore di questa iniziativa. Il progetto “All’orango io ci tengo” vuole reintrodurre in natura 15 orangutan di Sumatra, recuperare un ettaro del loro habitat con la piantumazione di 1000 alberi e fornire supporto alle associazioni a favore delle foreste pluviali di Sumatra. Sul sito www.dileo.it si potranno richiedere t-shirt e cappellini del progetto.

Gennaio 2017



Concorso riparti con catrice 2020

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Sovrappeso: è di ostacolo alla fertilità? Assolutamente sì

29/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Molti chili di troppo interferiscono sull'attività delle ovaie, a volte al punto da causare la formazione di ovociti difettosi, che non possono essere fecondati.   »

Stereotipie o conseguenze del lockdown?

29/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dott. Leonardo Zoccante

E' verosimile che i forti cambiamenti imposti dall'isolamento a cui ha costretto la pandemia abbiano influito sul comportamento dei bambini, tuttavia ci sono manifestazioni anomale che potrebbero essere spia di altro.   »

Coronavirus: indebolito o no? E le scuole riapriranno?

12/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Professor Matteo Bassetti

Il Sars-CoV-2 è andato senza dubbio incontro a modificazioni che l'hanno reso meno aggressivo. Così è verosimile che a settembre bambini e adolescenti potranno (finalmente) tornare a scuola.  »

Fai la tua domanda agli specialisti