I Triangolini – Valfrutta

I Triangolini – Valfrutta

Frutta di ottima qualità e tanto divertimento, grazie alla collezione di personaggi sempre diversi che stimolano la fantasia e il gioco. È questo che si nasconde all’interno dei nuovi succhi di frutta LA FATTORIA DI TRIANGOLANDIA. La mucca, il maialino, la capra, ma anche i topolini e gli animali da cortile sono solo alcuni dei 16 personaggi legati al mondo degli animali da collezionare giorno per giorno e da scambiare con amici e parenti.

 I TRIANGOLINI Valfrutta si presentano nei brik da 100 ml a forma triangolare che garantiscono sicurezza e portabilità, senza dimenticare l’immancabile cannuccia, elemento fondamentale per il consumo baby. Il formato da 100 ml è ideale per i bambini dai 3 ai 9 anni che possono portare sempre con sé il loro succo preferito, a scuola come a casa.

Facili da maneggiare e coloratissimi, i TRIANGOLINI della nuova collezione LA FATTORIA DI TRIANGOLANDIA sono disponibili nelle tre ricette classiche più amate dai baby consumatori: Succo e polpa di PESCA italiana – Succo e polpa di Albicocca italiana (nella foto) – Succo e polpa di PERA italiana.

I TRIANGOLINI della nuova collezione LA FATTORIA DI TRIANGOLANDIA sono venduti in confezioni monogusto da 12 brik da 100 ml e da 8 brik da 100 ml.

Il prezzo di vendita al pubblico consigliato è:

– di 3,59 euro per ogni confezione da 12 brik

– e di 2,69 euro per la confezione da 8 brik.

 

maggio 2021

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Dolori mestruali spariti da quando è iniziata la ricerca di una gravidanza

29/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Una spiegazione strettamente scientifica alla scomparsa della dismenorrea nel momento in cui si hanno rapporti sessuali non protetti non esiste, tuttavia il fatto stesso che a volte accada rende l'eventualità possibile.   »

Sono incinta e non sono immune alla rosolia: è pericoloso fare il vaccino a mio figlio?

28/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dott.ssa Elena Bozzola

Nessuno studio ha mai evidenziato che un bimbo subito dopo essere stato vaccinato contro la rosolia possa trasmetterla. Di conseguenza, anche in gravidanza non si rischia nulla se si hanno contatti con un bambino appena vaccinato.  »

Continue infezioni delle vie urinarie: che fare?

27/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Nel caso in cui si vada incontro a numerose infezioni delle vie urinarie diventa necessario rivolgersi a uno specialista in urologia o uro-ginecologia per farsi indicare il percorso terapeutico più efficace e, quindi, risolutivo.   »

Fai la tua domanda agli specialisti