Latte condensato con cacao, Nestlé

Latte condensato con cacao, Nestlé

Il Latte Condensato è presente dal oltre 150 anni. Il suo segreto è, da sempre, nascosto dietro due semplici ingredienti – latte e zucchero – che, incontrandosi, danno vita a dolcezza, cremosità e versatilità.
Da oggi, c’è una grande novità:  Il Latte Condensato con Cacao, nato dal connubio di latte, zucchero e cacao magro 3%.

Il Latte Condensato con Cacao è l’alleato perfetto per ogni creazione golosa al cacao! Si possono personalizzare e decorare dolci,  realizzare deliziosi dessert al cucchiaio e persino preparare un gelato al cacao senza gelatiera o una glassa a specchio da vero pasticciere. Si può usare anche per addolcire il caffè o per preparare una golosa merenda spalmandolo sul pane.

Si conserva in luogo asciutto e lontano da fonti di calore. Dopo l’apertura è bene conservare la confezione in frigorifero ed utilizzarla entro 2 settimane.

Ingredienti:
LATTE concentrato zuccherato 85% (LATTE, zucchero, LATTOSIO), zucchero, cacao magro 3%, sale, addensante carragenina.

Prezzo: 3,99 euro per 450 g di prodotto.

Maggio 2021

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimbo difficile, mamma esasperata

11/01/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Può essere davvero emotivamente insostenibile gestire un bambino che urla e piange ogni volta che ci si allontana. Ma la soluzione ci può essere.   »

E’ possibile che l’ecografia non visualizza la gravidanza?

11/01/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Arianna Prada

Se l'ecografia viene eseguita troppo presto non è possibile,bensì sicuro che la gravidanza non venga visualizzata, anche nell'eventualità in cui abbia avuto inizio. Per questo si suggerisce (inascoltati) alle donne di non effettuarla prima della sesta settimana.   »

Fimosi in un bimbo di quattro anni: che fare?

07/01/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Alessia Bertocchini

A volte per risolvere la fimosi è sufficiente la "ginnastica prepuziale", tassativamente vietata prima dei due anni di vita (salvo casi particolari), che richiede dolcezza e mano lieve, perché diversamente si rischia un peggioramento della situazione.   »

Fai la tua domanda agli specialisti