Moringa, Specchiasol

Moringa, Specchiasol

La Moringa oleifera è una pianta che si è diffusa nelle aree tropicali e subtropicali grazie a una grande adattabilità ed è chiamata l'”albero delle meraviglie”. Le foglie e i semi della Moringa oleifera sono ricche non solo di proteine, calcio, ferro, potassio, vitamine (particolarmente C ed E) e beta-carotene, ma anche di composti fenolici (flavonoidi, acidi fenolici) e bioattivi (glucosinolati, isotiocianati, alcaloidi, tannini e saponine), ai quali sono attribuite diverse proprietà benefiche per l’organismo. La Moringa risulta utile per l’equilibrio del peso corporeo ma non solo, favorisce il metabolismo dei lipidi e la funzione digestiva. È indicata per la regolarità del processo di sudorazione e per una normale circolazione del sangue. Non sono stati riportate reazioni avverse negli studi condotti sull’uomo. Si consiglia l’assunzione di 2 compresse al giorno preferibilmente al mattino fino ad un massimo di 4 compresse. La confezione da 30 compresse costa 12,90 euro. In vendita in farmacia, erboristeria e parafarmacia. 

Febbraio 2017

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Voglio un figlio (a 44 anni) ma ho paura che non sia sano: che fare?

27/07/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La scelta di avere un figlio in età avanzata è personalissima: nessuno specialista può dare consigli al riguardo, solo indicare i rischi a cui si potrebbe andare incontro, in modo da permettere di decidere con consapevolezza.  »

Quarto cesareo a 30 anni: sono proprio tanti i rischi?

26/07/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Un quarto cesareo espone la donna a vari rischi che è bene valutare attentamente anche con l'aiuto del ginecologo curante.  »

Paura di aver contratto la toxoplasmosi

28/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Per sapere se malauguratamente si è state contagiate dal Toxoplasma gondii si può fare il toxo test, a partire da 20 giorni dopo l'ingestione dell'alimento che si teme fosse contaminato.   »

Fai la tua domanda agli specialisti