Nuove Zuppe Fresche estive, DimmidiSì

Nuove Zuppe Fresche estive, DimmidiSì

Per la stagione calda, DimmidiSì ha pensato a due nuove zuppe fresche leggere e gustose. Entrambe senza legumi e preparate con ingredienti mixati all’insegna della leggerezza sono perfette per chi va incontro all’estate cercando a tavola leggerezza, benessere e gusto.

Il Minestrone Profumi dell’Orto con Riso rosso integrale (vedi foto sopra) è una zuppa di verdure in pezzi, con zucchine tagliate a tocchetti, profumata da un delicato pesto di basilico, pestato a freddo per esaltarne il sapore e il profumo, completata da una manciata di riso rosso integrale della varietà Ermes, pregiato e particolarmente ricco di fibre e sali minerali.

La Vellutata Profumi dell’Orto con Formaggio fresco, dal profumo floreale e fresco grazie al finocchio e al basilico, si distingue per la cremosità esaltata dall’aggiunta di formaggio fresco.

Tutte e due confezionate in ciotole monoporzione, queste zuppe estive sono ideali per chi ogni giorno non rinuncia al consumo di verdura e segue uno stile di vita sempre attento al proprio benessere. DimmidiSì non dimentica l’ambiente: gli imballi, fabbricati in Italia sono riciclabili al 100%. Il cluster di cartone riciclato al 70% è certificato FCS.

Giugno 2019

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Tic in una bimba di tre anni e mezzo

17/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dott. Leonardo Zoccante

In presenza di tic che compaiono all'improvviso è buona regola prima di tutto effettuare alcuni specifici esami del sangue e un tampone faringeo per la ricerca dello streptococco.  »

Bimba di 18 mesi che non vuole più il latte

16/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

A svezzamento completato, il latte non è più indispensabile: come ottima alternativa c'è lo yogurt.   »

Una gravidanza dopo aver smesso l'”anello”: quanto ci vuole?

13/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisabetta Canitano

La possibilità di rimanere incinta dopo aver smesso la contraccezione ormonale varia da donna a donna: generalizzare non si può.  »

Fai la tua domanda agli specialisti