Nuove Zuppe Fresche estive, DimmidiSì

Nuove Zuppe Fresche estive, DimmidiSì

Per la stagione calda, DimmidiSì ha pensato a due nuove zuppe fresche leggere e gustose. Entrambe senza legumi e preparate con ingredienti mixati all’insegna della leggerezza sono perfette per chi va incontro all’estate cercando a tavola leggerezza, benessere e gusto.

Il Minestrone Profumi dell’Orto con Riso rosso integrale (vedi foto sopra) è una zuppa di verdure in pezzi, con zucchine tagliate a tocchetti, profumata da un delicato pesto di basilico, pestato a freddo per esaltarne il sapore e il profumo, completata da una manciata di riso rosso integrale della varietà Ermes, pregiato e particolarmente ricco di fibre e sali minerali.

La Vellutata Profumi dell’Orto con Formaggio fresco, dal profumo floreale e fresco grazie al finocchio e al basilico, si distingue per la cremosità esaltata dall’aggiunta di formaggio fresco.

Tutte e due confezionate in ciotole monoporzione, queste zuppe estive sono ideali per chi ogni giorno non rinuncia al consumo di verdura e segue uno stile di vita sempre attento al proprio benessere. DimmidiSì non dimentica l’ambiente: gli imballi, fabbricati in Italia sono riciclabili al 100%. Il cluster di cartone riciclato al 70% è certificato FCS.

Giugno 2019

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Eparina, cardioaspirina, folina prescritte a inizio gravidanza: servono tutte?

06/02/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Non è possibile per uno specialista giudicare le scelte terapeutiche di un collega, specialmente nell'eventualità in cui non possa disporre di tutte le informazioni necessarie a inquadrare il caso clinico. Le spiegazioni relative a quanto viene prescritto vanno chieste al proprio curante.   »

Un solo neo, tre pareri specialistici diversi: a chi credere?

31/01/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Floria Bertolini

Ogni specialista ha le sue precise ragioni quando indica il da farsi rispetto a un neo, in particolare quando i singoli pareri vengono espressi a distanza uno dall'altro.   »

Dodicenne con tosse abbaiante, incessante, resistente alle cure

30/01/2023 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

Una volta escluse le cause organiche, occorre pensare che la comparsa di una tosse che non risponde ad alcuna cura e non dà tregua durante la giornata sia in relazione con un disagio emotivo che può avere come origine un problema legato alla scuola (e ai compagni).   »

Fai la tua domanda agli specialisti