Olio extra vergine di oliva Sostenibile 100% Italiano, Oleificio Zucchi

Olio extra vergine di oliva Sostenibile 100% Italiano, Oleificio Zucchi

Gusto e salute diventano sostenibili nel più prezioso degli alimenti. Un percorso trasparente dal campo alla tavola, che rispetta l’ambiente e coniuga sapore e benessere, è garantito oggi dall’extra vergine di oliva 100% Italiano Zucchi, il primo proveniente da una filiera certificata sostenibile – che segue cioè una produzione limpida in ogni suo passaggio, dalla raccolta delle olive alla spremitura, fino alla tavola.

Oleificio Zucchi presenta così un prodotto unico che racconta una storia fatta di qualità, sicurezza ed etica, animata dalla passione di tutti i suoi attori e condita dal profumo dei migliori uliveti italiani.

Dal sapore rotondo, morbido e dolce, con delicate note di mandorla ed erba appena tagliata, l’Olio extra vergine di oliva Sostenibile 100% Italiano Zucchi dà il meglio usato a crudo, per condire innanzitutto le pappe dei bambini, ma anche piatti freschi per tutta la famiglia, come pinzimoni, carpacci e insalate, o più rustici come zuppe e minestre, ma anche per impreziosire una grigliata di carne o pesce.

Settembre 2017

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Lieve perdita di sangue a inizio gravidanza

06/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La gravidanza è un processo in divenire: almeno nelle prime settimane non si dovrebbero trarre conclusioni su come si sta evolvendo, semplicemente in base a una piccola perdita di sangue.   »

Streptococco: dubbi e chiarimenti

06/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Aldo Messina

Le infezioni da streptococco fanno ancora oggi molta paura, per via delle conseguenze (non automatiche!) che potrebbero determinare. In realtà, oggi questo batterio non fa più (tanta) paura.  »

Sovrappeso: è di ostacolo alla fertilità? Assolutamente sì

29/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Molti chili di troppo interferiscono sull'attività delle ovaie, a volte al punto da causare la formazione di ovociti difettosi, che non possono essere fecondati.   »

Fai la tua domanda agli specialisti