PanPiuma – Artebianca

4 confezioni di panpiuma

Realizzato con pochi semplici ingredienti chiaramente riportati sulla confezione, Pan Piuma (nella foto) è il pane senza crosta che risulta naturalmente morbidissimo grazie alla lunga lievitazione. Dedicato invece ai più piccoli Pan Piumino, il pane morbido realizzato con ingredienti biologici, una vera garanzia per tutte le mamme, ora disponibile con una nuova formulazione ancora più sana e gustosa con poco sale e poco lievito e divertenti confezioni. Pan Piuma e Pan Piumino sono privi di zuccheri, coloranti, conservanti, additivi e lattosio.

Visto lo strabiliante successo della scorsa estate, Pan Piuma propone la seconda edizione dell’operazione a premi “VAI A GARDALAND PARK CON PANPIUMA” per l’estate 2022: i noti brand di pane morbido senza crosta in cassetta PANPIUMA e PANPIUMINO, con la collaborazione organizzativa della società di comunicazione NEWAYS, promuove per il secondo anno consecutivo l’iniziativa di co-marketing con GARDALAND, il Parco Divertimenti più famoso e amato d’Italia.  
Un’iniziativa su larga scala che prevede una fantastica promozione sul prodotto e ben 60 giornate di divertimento e distribuzione di pack Pan Piumino all’ingresso di Gardaland Park!
L’operazione a premi “VAI A GARDALAND PARK CON PANPIUMA” è valida fino al 30 Settembre 2022 e regala ai consumatori 1 INGRESSO OMAGGIO a Gardaland Park (a fronte dell’acquisto di 2 biglietti a tariffa intera diurna presso le biglietterie del Parco) stampato direttamente sulle confezioni dei prodotti Pan Piuma da 400g Grano Duro, Grano Tenero, Integrale, Fiocchi di Cereali e Pan Piumino da 300g. Chi acquista una delle confezioni di Prodotto PAN PIUMA sarà omaggiato di un coupon valido per ottenere 1 ingresso omaggio a Gardaland Park in questi termini: il consumatore, acquistando contestualmente 2 ingressi a tariffa intera diurna alle biglietterie di Gardaland, potrà redimere il coupon presso le biglietterie stesse e ottenere l’ingresso omaggio. Il coupon sarà utilizzabile nei giorni di apertura del Parco fino al 1 Novembre 2022 (regolamento completo su: www.panpiuma.it).

Rispetto alla prima edizione, si sono moltiplicati i weekend al Parco: per 60 giornate, nei mesi di Maggio, Giugno, Luglio, Agosto e Settembre, un irresistibile Gazebo Gonfiabile PanPiuma, morbido proprio come il famoso pane senza crosta, sarà presente all’ingresso di Gardaland Park per omaggiare con gadget e prodotto PanPiumimo i visitatori del Parco Divertimento.
Non si tratta di un semplice stand, bensì di un grande Gazebo, unico nel suo genere, a forma del Pack PanPiuma, con i classici colori che contraddistinguono il Brand e il grosso ciuffo come tetto. A fare da contorno all’originale allestimento, quest’estate, saranno presenti i 6 simpatici e colorati Panpiumini, Eroi della Morbidezza: Energy, Lievitus, Bella, Fuego, Tenerina e Fantasmino.
I visitatori, adulti e bambini, potranno divertirsi e giocare con il personale del Gazebo PanPiuma alla favolosa Ruota della Fortuna che garantisce a tutti i bimbi una vincita di gadget e T-Shirt personalizzati con gli Eroi della Morbidezza e una confezione di squisito PanPiumino.

 

Maggio 2022

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Neo sospetto: meglio toglierlo subito o basta tenerlo sotto controllo?

23/09/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Floria Bertolini

Un neo dall'aspetto poco rassicurante va asportato allo scopo di comprenderne, attraverso l'esame istologico, la natura. Non è però necessario procedere tempestivamente, ma è possibile attendere fino a sei mesi (non di più!) per farne ricontrollare l'evoluzione.   »

Bimbo che rifiuta pranzi e cene (ma come dargli torto?)

20/09/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Luisa Vaselli

Se a un bambino vengono sistematicamente proposti primi e pietanze poco allettanti, costituiti da un insieme di alimenti che, mescolati insieme, perdono sapore si deve mettere in preventivo che a un certo punto si rifiuti di inghiottirli.   »

Piccolissimo che piange perché vuole stare in braccio

20/09/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

Non stupisce affatto che un bimbo di neppure due mesi smetta di piangere solo quando viene preso in braccio dalla madre. Spetta a quest'ultima trasmettergli l'affettuoso, rassicurante messaggio di esserci per lui sempre e comunque, anche quando è nella culla.   »

Fai la tua domanda agli specialisti