Pink Lady e Tilla Baby Box insieme per tutto MAGGIO

Pink Lady e Tilla Baby Box insieme per tutto MAGGIO

Un vassoio con quattro mele Pink Lady® e una tote bag in cotone naturale: è questo il dono per le mamme che acquistano a maggio un prodotto Tilla Baby Box.

Un omaggio alle neo-mamme nel mese della Festa della Mamma, ovvero maggio: è il progetto che vede protagonista Pink Lady®, la mela dal bollino a forma di cuore, in partnership con Tilla Baby Box, giovane startup etica che offre baby box, abbigliamento e accessori per la nascita realizzati utilizzando materiali ecosostenibili e supportando progetti e associazioni a scopo sociale attivi sul territorio.  

L’incontro tra due realtà apparentemente distanti nasce dalla condivisione di valori fondamentali. L’Associazione Pink Lady® Europe riunisce frutticoltori, vivaisti, confezionatori e distributori attivi in Italia, Francia e Spagna. Coltivata nel nostro paese da 1.900 produttori tra Trentino-Alto Adige ed Emilia-Romagna, Pink Lady® è un modello unico, che integra aspetti economici, ambientali e sociali sintetizzati nella Carta degli Impegni lanciata nel 2020. 

Tilla Baby Box nasce nel 2019 per semplificare la vita dei neogenitori, con particolare attenzione alla maternità. L’azienda persegue obiettivi di solidarietà sociale e sviluppo sostenibile, coinvolgendo una rete di imprese, strutture e associazioni che si occupano di assistenza alle famiglie, emancipazione e occupazione femminile in contesti svantaggiati. 

Partecipare all’iniziativa legata alla Festa della Mamma è semplice. Tutti i prodotti acquistati sul sito www.tillababybox.it nel mese di MAGGIO saranno accompagnati da una cartolina con le indicazioni per richiedere a Pink Lady® l’omaggio pensato per l’occasione, ovvero un vassoio con 4 mele griffate dal bollino a forma di cuore e una tote bag in cotone naturale, che verranno spediti all’indirizzo indicato.  

Aprile/maggio 2021

 

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Colesterolo alto in gravidanza: ci sono rischi per il bambino?

14/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Durante la gravidanza un aumento del valore del colesterolo (entro certi limiti) è fisiologico, tuttavia ogni caso va considerato a sé quindi spetta al ginecologo curante stabilire, in base alla storia clinica della singola donna, se l'incremento può essere o no la spia di qualcosa che non va.   »

Bassa statura di una ragazzina in prossimità del menarca: aumenterà ancora un po’?

09/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

La statura è influenzata in modo rilevante dalla genetica, ma gioca un suo ruolo anche l'eventualità che il bambino sia nato pretermine. In ogni caso, anche dopo l'arrivo della prima mestruazione (menarca) le ragazze in genere continuano a crescere di alcuni centimetri.  »

Ginnastica prepuziale nei piccolissimi: perché non si deve fare?

08/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

Forzare il prepuzio di un piccolino a scendere verso il basso fino a scoprire il pene può essere pericoloso. la fimosi fisiologica è un meccanismo di difesa voluto dalla natura che fa sempre le cose per bene.   »

Fai la tua domanda agli specialisti