Vellutata di zucca e carote versione Halloween, Dimmidisì

Vellutata di zucca e carote versione Halloween, Dimmidisì

Per la festa più spaventosa dell’anno questa vellutata si veste da … paura! Sulla confezione una festa di zucche cattivelle e un’idea utile e semplice per organizzare una vera cenetta da brivido, ricca di gusto e bontà. Con in più una ricetta veloce e divertente da provare subito, anche con i bimbi! Si può scansionare il QRCode presente sulla confezione per vedere una videoricetta! E sempre per Halloween una nuova e simpatica versione per la collezione griffata: tutte le ciotole delle Zuppe Fresche DimmidiSì sono firmate da un fantasmino e una streghetta con gattino nero.

3D Vellutata Halloween

È fatta solo con verdure fresche, pronta da gustare in quanto basta scaldarla 3 minuti (la ciotola è microondabile). È 100% vegetale, senza glutammato e senza conservanti. Adatta ai vegetariani, con olio extravergine di oliva.

Ottobre 2019

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Tutti figli maschi: casualità o genetica?

24/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Professor Paolo Gasparini

Ogni fecondazione costituisce una storia a sé e ogni volta si hanno le stesse probabilità di concepire un maschio o una bambina. È, dunque, sempre il caso a "tirare i dadi".  »

Concepimento: dopo due mesi non si è ancora verificato, c’è da preoccuparsi?

16/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Non fa bene alla fertilità di coppia farsi prendere dall'ansia del risultato immediatamente dopo aver deciso di avere un figlio. Non è, infatti, automatico che la gravidanza inizi quando viene decisa, ma questo non è affatto preoccupante.  »

Distacco amniocoriale che non si riassorbe con il passare delle settimane

14/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

In presenza di un distacco amniocoriale che non si risolve non serve intensificare i controlli, mentre sono utili il riposo e un'alimentazione che favorisca l'attività dell'intestino, perché la stipsi può favorire la comparsa prematura di contrazioni uterine.   »

Fai la tua domanda agli specialisti