Orzo soffiato al cioccolato biologico, Molino Rossetto

Orzo soffiato al cioccolato biologico, Molino Rossetto

Questa azienda padovana specializzata nella produzione di farine e preparati speciali ha dedicato al mondo “kids” questa proposta con la convinzione che le buone abitudini alimentari vadano prese sin da bambini. In pack da 125 g, rappresenta una valida fonte di energia per permettere ai bimbi di affrontare i tanti impegni quotidiani.

Grazie alla loro consistenza croccante, sono perfetti sia da soli che nello yogurt, nel latte o nelle bevande vegetali, per una colazione o una merenda tanto sane quanto gustose, ma possono essere utilizzati anche per la realizzazione di barrette ai cereali o miscelati alla farina per la preparazione di torte o biscotti.

La confezione, studiata per attirare i più piccoli, presenta una simpatica illustrazione in primo piano: un gatto per l’orzo e un pinguino per il riso. 

In vendita nella grande distribuzione e online a 2,49 euro.

Febbraio 2019

 

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana
Bimbo ostile allo svezzamento

Quando un bambino rifiuta con ostinazione le prime pappe e qualsiasi altro alimento diverso dal latte, occorre giocare d'astuzia (armandosi di infinta pazienza).   »

Bimba che di notte si sveglia spesso

I disturbi del sonno possono essere ben controllati con la pratica del co-sleepeeng, che consiste nel far dormire il bambino "accanto ai genitori", ma non nello stesso letto.   »

In che settimana di gravidanza si vede l’embrione con l’ecografia?

In genere l'ecografia permette di vedere il bambino (e il suo cuoricino che batte) a partire dalla sesta settimana di gravidanza.   »

Si ammala spesso: è normale che accada?

Febbre, tosse, raffreddore frequenti sono lo scotto che i bambini pagano alla socializzazione. Non sono preoccupanti: alla fine, nonostante questo, crescono tutti forti e sani. L'unica condizione che deve preoccupare davvero perché espone a pericoli è l'obesità: il resto passa senza conseguenze.   »

Fai la tua domanda agli specialisti