Fiaba 5 plus, Magniflex

Fiaba 5 plus, Magniflex

Fiaba è una linea appositamente creata per le esigenze di riposo e per le nanne più profonde dei bambini.

Nel pieno rispetto della pelle dei più piccoli e per garantire loro il miglior sostegno per il corpo, Magniflex impiega per la realizzazione di questa linea solo i materiali più delicati: il rivestimento antisoffoco con fantasia “piedini” è, infatti, in tessuto anallergico che non ha subito nessun trattamento chimico, dalle proprietà traspiranti che garantiscono un riposo rigenerante. Tutta la collezione ha infatti ottenuto la certificazione OEKO TEST, classe 1 (la classe più alta), garanzia di assenza di sostanze tossiche e nocive per l’umo e per l’ambiente. Le lastre interne in Elioform conferiscono la corretta elasticità per permettere lo sviluppo della crescita anche durante la notte.

Fiaba Magniflex_1

Questo modello è rivestito su un lato con tessuto antisoffoco con fantasia piedini e dall’altro in tessuto 3D antisoffoco ed è composto da lastra interna con lavorazione bugnata per favorire la traspirazione, donando, al tempo stesso, un sostegno a 5 zone differenziato.

È sfoderabile per garantire facilità di pulizia e massima igiene.

Ottobre 2019

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Come togliere il seno a un bimbo di 18 mesi (difficile da gestire)?

15/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Banale eppure risolutivo: per smettere di allattare, quando diventa un peso insostenibile, basta non offrire più il seno e passare alla tazza.   »

Bimba di due anni che al nido non mangia nulla

13/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Luisa Vaselli

Può capitare che un bambino si rifiuti di mangiare al nido. Ma è solo questione di tempo: a mano a mano che impara ad accettare di buon grado il distacco, perché comprende che la mamma torna sempre, tutto si risolve.   »

Quarto cesareo: ci saranno problemi?

13/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Un quarto cesareo è sempre un intervento difficile per i medici, perché è possibile che i precedenti abbiano lasciato aderenze tra i tessuti uterini e gli organi circostanti, ma questo non significa che non possa andare comunque tutto per il meglio.  »

Bimbo di 4 mesi con fossette nella piega interglutea: c’è da preoccuparsi?

12/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Alessia Bertocchini

E' davvero raro che una piccola anomalia in prossimità dell'ano che vari specialisti hanno considerao priva di significato dal punto di vista medico possa essere la spia di spina bifida.   »

Bimbo con dolore forte al lato sinistro dell’addome

05/09/2021 Gli Specialisti Rispondono di Professoressa Annamaria Staiano

La causa più frequente di un dolore intenso nella parte alta e sinistra dell'addome è quella che i pediatri americani definiscono "stitichezza occulta".  »

Camera gestazionale piccola: c’è da preoccuparsi?

16/08/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se le dimensioni dell'embrione sono giuste per l'epoca, possono non essere significative quelle della camera gestazionale.  »

Fai la tua domanda agli specialisti