Lampade collezione Zoo, Cartunia Design

Lampade collezione Zoo, Cartunia Design

Le lampade Cartunia Design sono originali perché realizzate con il cartone Wood Wave®, costituito da carta e amido di mais: leggero, resistente, ecocompatibile e riciclabile al 100%. Sono dotate di un design innovativo e di tendenza e riproducono le forme degli animali più amati da tutta la famiglia. Creano giochi di luce che rendono l’atmosfera incantata, aiutando a combattere la paura del buio, a rendere piacevole il momento dei compiti e a trasformare quello del gioco in una vera e propria avventura. Sono facilmente assemblabili, senza necessità di ricorrere a particolari attrezzi. Così i bambini avranno la soddisfazione di poter creare da soli o con l’aiuto di mamma e papà la loro lampada. Sono fornite di kit led ricaricabile (200 lumen – 5 volt) con 12 ore di autonomia: una tecnologia senza fili che può essere maneggiata senza rischi anche dai più piccoli. Tutte le lampade sono disponibili online, all’indirizzo:www.shop.cartunidesign.com, in due misure: small size (L. 30 H. 23 P. 16 cm) e large size (L. 74 H. 62 P. 40 cm). Il costo della misura standard è 39,80 euro, mentre la misura extra large costa 129 euro. In entrambi i casi, il prezzo comprende il cavo USB per ricaricare il device dal computer o tramite i caricatori dei cellulari.

Dicembre 2016

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Coronavirus: è pericoloso per la fertilità maschile?

30/03/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Mario Mancini

Non c'è alcuna evidenza scientifica a supporto dell'ipotesi che il SARS-CoV-2 causi infertilità nell'uomo: si tratta dunque di una bufala.   »

Va bene questo valore delle beta?

30/03/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

In sesta settimana, un valore dell'ormone beta-hCG superiore a 10.000 esprime che la gravidanza è in evoluzione, quindi è un ottimo segno.   »

Bimba di tre anni che fa sempre le stesse domande

26/03/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dott. Leonardo Zoccante

E' normale che un bambino di tre anni chieda e richieda spesso le stesse cose: le risposte che ottiene (e che ci devono sempre essere) gli servono per consolidare le sue conoscenze.   »

Fai la tua domanda agli specialisti