Bariésun Spray Asciutto SPF50+, Uriage

Bariésun Spray Asciutto SPF50+, Uriage

Il modo pratico e veloce per proteggere viso & corpo dai raggi solari.

Bariésun Spray Asciutto SPF50+, adatto anche alle pelli più sensibili, fornisce una protezione molto alta dai raggi UVA e UVB e protegge dai radicali liberi. Inoltre, previene la secchezza cutanea e dona una sensazione di freschezza e un colorito luminoso. La sua texture ultra-light invisibile viene facilmente assorbita, lasciando sull pelle una sensazione asciutta e non appiccicosa.
Ipoallergenico, water-resistant e adatto sia per donne che per uomini, il prodotto va applicato generosamente 15 minuti prima di ogni esposizione solare, rinnovandone l’applicazione ogni due ore e dopo il bagno o uno sforzo fisico. Il suo sistema di diffusione continua garantisce una diffusione omogenea del prodotto sulla pelle. Inoltre, è possibile procedere con l’applicazione del prodotto in tutte le posizioni in modo facile e veloce, senza alcuna difficoltà.

In farmacia, 200 ml, 21,90 euro.

Luglio 2018

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Contrazioni precoci: può accadere anche nella seconda gravidanza?

27/01/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Bisogna mettere in conto che l'accorciamento della cervice, determinato dalla comparsa, molto prima del tempo, di contrazioni uterine, è un'eventualità che può ripresentarsi a ogni successiva gravidanza.   »

Perché si parla di polipo “sospetto”?

17/01/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Attraverso l'ecografia si può solo "sospettare" la presenza di un polipo all'interno dell'utero, ma per avere la certezza occorre effettuare altre indagini.   »

Integrazione di vitamina D: fino a che età è consigliata?

16/01/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

La decisione di continuare a somministrare al bambino la vitamina D anche dopo l'anno di vita va presa con l'aiuto del pediatra curante, che ben conosce i propri piccoli pazienti grazie ai controlli periodici.   »

Fai la tua domanda agli specialisti