Biokap Shampoo Nero Detossinante, Bios Line

Biokap Shampoo Nero Detossinante, Bios Line

Inquinamento, smog, impurità e sebo in eccesso possono appesantire il cuoio capelluto e rendere la chioma spenta e priva di volume. Lo Shampoo Nero Detossinante è formulato specificamente per purificare a fondo il cuoio capelluto e alleviare la sensazione di prurito, restituendo vitalità, benessere e leggerezza a cute e capelli. Adatto a tutti i tipi di capelli, abbina l’effetto detossinante e purificante delle Argille nere con l’azione del carbone vegetale da Bambù, che assorbe impurità e sporco. Ad attenuare la sensazione di prurito e gli eventuali arrossamenti contribuisce un derivato vegetale dello zucchero Xilitolo, mentre il Mentolo e l’olio essenziale di Rosmarino bio idratano e rinfrescano, donando un senso di comfort e benessere che rivitalizza cute e capelli. Il colore scuro dello shampoo è dato dalla polvere di carbone vegetale. Si elimina con il risciacquo e non altera il colore dei capelli, sia naturali che tinti.

Si usa in caso di cute impura, eccesso di sebo e residui di smog. Per chi vive in ambienti inquinati o lavora in ambienti polverosi. Per usarlo fare così: applicare sui capelli bagnati, massaggiare e risciacquare. È adatto a uomini e donne e a ogni tipo di chioma, anche colorata.

In erboristeria e farmacia, 200 ml, 11 euro.

Gennaio 2019

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Lieve perdita di sangue a inizio gravidanza

06/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La gravidanza è un processo in divenire: almeno nelle prime settimane non si dovrebbero trarre conclusioni su come si sta evolvendo, semplicemente in base a una piccola perdita di sangue.   »

Streptococco: dubbi e chiarimenti

06/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Aldo Messina

Le infezioni da streptococco fanno ancora oggi molta paura, per via delle conseguenze (non automatiche!) che potrebbero determinare. In realtà, oggi questo batterio non fa più (tanta) paura.  »

Sovrappeso: è di ostacolo alla fertilità? Assolutamente sì

29/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Molti chili di troppo interferiscono sull'attività delle ovaie, a volte al punto da causare la formazione di ovociti difettosi, che non possono essere fecondati.   »

Fai la tua domanda agli specialisti