Concentrato Antismagliature Attivi Puri, Collistar

Concentrato Antismagliature Attivi Puri, Collistar

È un concentrato che abbina le molecole cardine dell’elasticità e della compattezza cutanea: Elastina, Acido Ialuronico e Collagene. Per ottimizzare l’efficacia del trattamento, i tre Attivi Puri® sono inseriti in una matrice supernutriente ed elasticizzante a base di Olio di Mandorle dolci, Burro di Karitè e Cera di Jojoba.

Doppia azione: Preventiva e Riparatrice. Il prodotto salvaguarda le fibre elastiche e aiuta a riparare quelle danneggiate. Usato con regolarità e costanza ricompatta e rinforza i tessuti cutanei contrastando la formazione di smagliature, favorisce la riduzione e attenua l’antiestetica colorazione delle smagliature già esistenti. Adatto a tutte le età e per tutti i tipi di pelle per prevenire e attenuare le smagliature su seno, fianchi, pancia, cosce e glutei.

Testato dermatologicamente. Formulato con ingredienti naturali e privo di paraffine, oli minerali, PEG, siliconi, coloranti, alcol e allergeni conosciuti. Nickel controllato (nickel <0,0001%).

In vendita in profumeria nel formato da 150 ml a 30,90 euro.

Settembre 2019

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimbo di tre anni che colora fuori dai bordi

23/01/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

E' normale che a tre anni il bambino non riesca ancora a colorare una sagoma senza uscire dai bordi, quindi insistere affinché lo faccia rappresenta solo un'inutile forzatura.   »

Bimba che vuole solo il papà dopo l’arrivo della sorellina

20/01/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Luisa Vaselli

Dopo la nascita di un fratellino, è positivo che il maggiore crei un legame speciale con il padre e la mamma, anziché sentirsi messa da parte, dovrebbe esserne contenta.   »

L’uso del cellulare è nocivo in gravidanza?

13/01/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Aldo Messina

Durante la gestazione, è davvero poco probabile, anzi si può quasi escludere, che l'utilizzo del telefonino possa avere ripercussioni negative sul bambino.   »

Fai la tua domanda agli specialisti