Defence Body Crema Rassodante Seno Lifting, BioNike

Defence Body Crema Rassodante Seno Lifting, BioNike

Contrasta il rilassamento cutaneo di seno e décolleté ed è adatta anche alle pelli sensibili e intolleranti. È una crema dalla texture leggera e di facile assorbimento che forma un film elastico ad effetto tensore per contrastare il rilassamento cutaneo di seno, décolleté e collo.
È consigliata per rendere l’epidermide subito visibilmente più soda e compatta, grazie a un delicato effetto “lifting”; con l’uso costante, migliora tono e turgore dei tessuti cutanei di seno, décolleté e collo.

Si applica mattino e sera con delicati massaggi circolari su seno (evitando la zona del capezzolo), décolleté e risalendo fino al collo.

Contiene un biopolimero da proteine di mandorle dolci, che crea un film continuo, elastico e morbido che conferisce al prodotto un immediato effetto lifting (tensore), rendendo la pelle più tonica, e un lipo-dipeptide, che svolge azione anti-rilassamento contrastando gli effetti del passare del tempo sulla pelle.

In farmacia, 100 ml, 27,50 euro.

Febbraio 2018

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Lieve perdita di sangue a inizio gravidanza

06/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La gravidanza è un processo in divenire: almeno nelle prime settimane non si dovrebbero trarre conclusioni su come si sta evolvendo, semplicemente in base a una piccola perdita di sangue.   »

Streptococco: dubbi e chiarimenti

06/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Aldo Messina

Le infezioni da streptococco fanno ancora oggi molta paura, per via delle conseguenze (non automatiche!) che potrebbero determinare. In realtà, oggi questo batterio non fa più (tanta) paura.  »

Sovrappeso: è di ostacolo alla fertilità? Assolutamente sì

29/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Molti chili di troppo interferiscono sull'attività delle ovaie, a volte al punto da causare la formazione di ovociti difettosi, che non possono essere fecondati.   »

Fai la tua domanda agli specialisti