Defence KS TricoSafe Trattamento Anticaduta Intensivo, BioNike

Defence KS TricoSafe Trattamento Anticaduta Intensivo, BioNike

Con una nuova formula potenziata e unisex, è formulato con la combinazione di due molecole brevettate, il KETOSYSTEM™, che regolano il ciclo vitale del capello:
– Ketotravoprost, una molecola dalla struttura biomimetica cioè in grado di agire come BIOREGOLATORE POSITIVO sul ciclo del capello, stimolando in modo importante la fase di crescita attiva. Con la riformulazione è stato possibile inserire una concentrazione di Ketotravoprost triplicata rispetto alla formula precedente.
– Furfuril palmitato, un potente radical scavenger in grado di neutralizzare i radicali liberi (ROS), e quindi combattere lo STRESS OSSIDATIVO, proteggendo le cellule del bulbo pilifero.
La lozione è inoltre potenziata con PEPTIDI vegetali che attivano le cellule staminali del bulbo pilifero, aumentano la vitalità della papilla dermica e contrastano gli effetti negativi degli androgeni sulla crescita del capello. Proprio grazie a questa speciale attività la formulazione è unisex, adatta per la donna e per l’uomo.

I benefici sono di promuovere la fase ANAGEN e stimolare i follicoli in fase TELOGEN a riprendere un nuovo ciclo; contrastare la miniaturizzazione e favorire il trofismo e la crescita del capello.

In farmacia, 100 ml, 90 euro.

Novembre 2019

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Sono incinta e non sono immune alla rosolia: è pericoloso fare il vaccino a mio figlio?

28/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dott.ssa Elena Bozzola

Nessuno studio ha mai evidenziato che un bimbo subito dopo essere stato vaccinato contro la rosolia possa trasmetterla. Di conseguenza, anche in gravidanza non si rischia nulla se si hanno contatti con un bambino appena vaccinato.  »

Continue infezioni delle vie urinarie: che fare?

27/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Nel caso in cui si vada incontro a numerose infezioni delle vie urinarie diventa necessario rivolgersi a uno specialista in urologia o uro-ginecologia per farsi indicare il percorso terapeutico più efficace e, quindi, risolutivo.   »

Tutti figli maschi: casualità o genetica?

24/06/2022 Gli Specialisti Rispondono di Professor Paolo Gasparini

Ogni fecondazione costituisce una storia a sé e ogni volta si hanno le stesse probabilità di concepire un maschio o una bambina. È, dunque, sempre il caso a "tirare i dadi".  »

Fai la tua domanda agli specialisti