Doposole Lenitivo e idratante, Biopoint Solaire Baby

Doposole Lenitivo e idratante, Biopoint Solaire Baby

Fa parte di una gamma per proteggere la pelle dei più piccoli, Biopoint Solaire Baby, pensata proprio per adattarsi alle esigenze dei bambini, per vivere il sole senza pensieri.
Tutte le formulazioni sono ultra delicate e ben tollerate dalla pelle sensibile come anche le texture: leggere e a rapido assorbimento per permettere un’applicazione velocissima, senza stress.

È una crema fluida dalla texture leggera e non grassa, facile da applicare e veloce da assorbire. Lenisce e rinfresca la pelle fragile e sensibile: dona immediato sollievo, lasciando la pelle morbida ed idratata. Disseta la pelle disidratata e aiuta a prevenire i rischi di spellatura, a ridurre il rossore e l’irritazione. Senza parabeni, oli minerali, coloranti, alcool. Nickel tested e dermatologicamente testato.
PREZZO: 13,50 € – 200ml

Giugno 2021

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Lavoro tanto di giorno: di notte è bene che le mie bimbe dormano con me?

15/11/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Se un bimbo si è già abituato a dormire nella sua cameretta, non è opportuno privarlo di questa importante conquista per averlo accanto nel lettone. Meglio puntare sulla qualità del tempo, anche se poco, che si trascorre insieme, dedicandosi a lui amorevolmente e gioiosamente ogni volta che si può. Basterà...  »

Tosse e febbre che ritornano: perché?

13/11/2023 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

Dal tardo autunno e in inverno siamo nei mesi di massima incidenza delle infezioni respiratorie, che dunque rappresentano una sorta di pedaggio da pagare lungo il cammino della crescita, quando inizia l'epoca della socializzazione.  »

Sulla trasmissione del gruppo sanguigno

13/11/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Faustina Lalatta

Secondo le leggi che regolano la trasmissione dei gruppo ABO, ogni soggetto eredita sia dalla madre sia dal padre un solo fattore a testa, quindi da una madre AB e da un padre 0 non possono nascere figli di gruppo AB, ma solo di gruppo A0 o B0. Nel tesserno verrà però indicata solo la A o solo la B.  »

Grosso dispiacere in gravidanza: il bimbo ne può risentire?

10/11/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Fortuna vuole che il feto sia protetto dalle emozioni negative che può provare la donna in gravidanza e questo vale anche quando il dispiacere è così grande da determinare addirittura qualche manifestazione fisica, come il mal di pancia.   »

Incinta a 35 anni: quali indagini è opportuno fare?

08/11/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Faustina Lalatta

A prescindere dall'età materna al momento del concepimento, è opportuno che tutte le donne nel primo trimestre di gravidanza effettuino il test combinato o perlomeno la misurazione della TN (translucenza nucale), che rappresentano il metodo universale e raccomandato di screening delle anomalie fetali....  »

Fai la tua domanda agli specialisti