Epitheliale A.H. Duo Massage Gel Olio, A-Derma

Epitheliale A.H. Duo Massage Gel Olio, A-Derma

Gel-olio da massaggio che attenua l’aspetto di cicatrici e smagliature recenti e lenisce immediatamente a lungo. Ha una formulazione con principi attivi anti-segni idratante brevettato: Cicahyalumide®. È un complesso brevettato che migliora la ristrutturazione cutanea e contrasta la comparsa di segni attenuando quelli presenti.
Formula naturale con il 98% di ingredienti di origine naturale. Solo 9 ingredienti. Lascia un film protettivo idratante leggero e non appiccicoso che ridona confort alle pelli fragilizzate.

Come si applica?

1. Applicare il gel sulla zona interessata. Massaggiare con movimenti circolari finché la consistenza da gel si trasforma in olio. Continuare il massaggio per alcuni minuti fino completo assorbimento.
2. In seguito eseguire un massaggio con la tecnica tipo “palper-rouler”. Prendere la pelle tra il pollice, l’indice e il medio sollevandola per formare una piega. Far scorrere questa piega tra le dita lungo la zona interessata. 

Per un risultato ottimale, per diminuire la visibililità di cicatrici o smagliature, massaggiare due volte al giorno per almeno 2-3 minuti.

In vendita in farmacia, 40 ml, a 12,90 euro.

Settembre 2019

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimbo che si sveglia piangendo: cosa può essere?

22/02/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

A fronte di un improvviso cambiamento nei ritmi del sonno è opportuno prima di tutto escludere la presenza di un disturbo fisico.   »

Sull’intervallo tra due vaccini vivi attenuati

22/02/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

La somministrazione di due vaccini vivi attenuati a una distanza inferiore alle 4 settimane può compromettere l'efficacia del secondo vaccino.  »

Iperattivita e prodotti omeopatici

16/02/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

L'iperattività (se di iperattività si tratta davvero) è segno di una malattia seria, non si può pensare di affrontarla con il fai-da-te.   »

Fai la tua domanda agli specialisti