Latte solare viso-corpo SPF 50+ EcoBioSun, Omia

Latte solare viso-corpo SPF 50+ EcoBioSun, Omia

La linea EcoBio Sun Bambini si compone di latte solare viso-corpo ad altissima protezione (SPF 50+) per la pelle delicata e sensibile dei bambini sopra i 6 mesi (in foto) e ad alta protezione (SPF 30) per la pelle dei bambini sopra i tre anni. I prodotti contengono uno schermo fisico UVA/UVB che riflette i raggi solari, protegge adeguatamente le pelli delicate e sensibili dei bambini sopra i sei mesi, riducendo il rischio di allergie da filtro solare. Sono arricchiti da una miscela pregiata di oli naturali e biologici tra i quali: l’olio di Mandorle dolci BIO, idratante e protettivo e l’olio di Sesamo, antiossidante e fotoprotettivo.

Con schermi minerali, che non surriscaldano la pelle, respingono l’energia solare in quanto riflettono il sole. 

Approvati dai dermatologi e cosmetologi AIDECO e certificati ICEA Eco Bio Cosmesi, i solari OMIA, con protezione minerale per viso e corpo, sono studiati per soddisfare le esigenze di protezione di ogni tipo di pelle, dalle più chiare e sensibili, alle più scure e resistenti.

200 ml, 17,90 euro.

Giugno 2018

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Tosse dei bambini: l’antibiotico serve o no?

14/11/2022 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

La tosse secca, anche se più disturbante, non deve preoccupare e non richiede inevitabilmente l'antibiotico, che invece va somministrato quando la tosse è “grassa”, con tanto catarro, e si protrae per oltre quattro settimane senza alcun accenno di miglioramento.  »

Strapazzo forte nelle prime settimane di gravidanza: ci sono pericoli?

14/11/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

L'utero è morbisissimo al suo interno, rivestito da tessuto muscolare elastico all'esterno, e il liquido di cui è piena la camera gestazionale fa da ulteriore ammortizzatore in caso di urti intensi, quindi non è facile (per fortuna!) causare traumi al feto. La natura fa le cose per bene.   »

Bimba di sei anni che tiranneggia mamma e fratello: che fare?

08/11/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Luisa Vaselli

Una bambina costantemente ribelle, che fa continui capricci e assume atteggiamenti provocatori probabilmente ha solo bisogno dei famosi paletti, che segnano il limite da non superare e, per quanto strano possa apparire, fanno sentire i figli amati, protetti, accuditi.   »

Fai la tua domanda agli specialisti