Latte spray corpo, Korff Body

Latte spray corpo, Korff Body

Korff Body è la linea dedicata all’idratazione e tonificazione del corpo, prodotti multifunzionali che combinano l’efficacia di formule all’avanguardia alla sensorialità di texture morbide e setose, ideali per soddisfare le esigenze di tutti i tipi di pelle.

Questo Latte è uno spray idratante corpo estremamente pratico, ideale per chi ha poco tempo da dedicare alla propria beauty routine e che ama scegliere prodotti cosmetici semplici e veloci da applicare, senza però rinunciare a performance ottimali e a formule all’avanguardia.

Il nuovo Latte Corpo Body grazie all’innovativa formulazione spray caratterizzata da una texture morbida e leggera asciuga in tempi estremamente rapidi; questo lo rende il prodotto ideale anche quando si va incontro alla bella stagione e si ha voglia di gesti cosmetici efficaci, ma veloci e performanti. Latte Spray Corpo grazie ad un pool di principi attivi selezionati e alla presenza nella formulazione di Burro di Karitè garantisce nutrimento e un’idratazione che dura tutto il giorno.

Modo d’uso: applicare su tutto il corpo una o due volte al giorno, massaggiando fino a completo assorbimento.
Disponibile in farmacia in bombola da 200 ml a 25 euro.

Aprile 2019

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Sertralina in gravidanza contro ansia e attacchi di panico: ci sono rischi?

17/05/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Durante la gravidanza, se necessario si possono assumere psicofarmaci della categoria degli SSRI (inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina) senza esporre il bambino a rischi. Ben peggio sarebbe non impiegarli quando ve ne è bisogno.   »

Bimbo di sette mesi con un “buchetto” sopra il sederino: è preoccupante?

16/05/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Alessia Bertocchini

La presenza di una fossetta sacro-coccigea a fondo cieco, se non è associata ad altri segnali che possano far pensare a un problema della colonna vertebrale, non è significativa.   »

Preoccupata per l’assenza di sintomi “di gravidanza”

19/04/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Non è così automatico che la gravidanza, una volta iniziata, determini la comparsa di sintomi specifici, quindi l'assenza dei disturbi "tradizionali" (nausea, tensione al seno e così via) non deve essere interpretata come un segnale per forza negativo.  »

Fai la tua domanda agli specialisti