Scrub Esfoliante Rinnovatore Defence Body, BioNike

Scrub Esfoliante Rinnovatore Defence Body, BioNike

Grazie all’azione meccanica del massaggio di applicazione, lo scrub elimina impurità e cellule morte presenti sullo strato superficiale della pelle, attenua gli ispessimenti cutanei migliorando così l’aspetto della pelle che risulta più liscia e uniforme. Inoltre, rende la pelle più ricettiva ai trattamenti successivi, migliorandone l’assorbimento.
Questo nuovissimo Scrub per il corpo, grazie alla sua delicata formula a base di zucchero, olio di mandorle dolci e burro di karitè, libera dolcemente la pelle del corpo dalle impurità e cellule morte favorendo il naturale turnover epidermico, rendendo la pelle più uniforme, morbida, liscia e levigata e donandole un delizioso profumo di orchidea e vaniglia.

In particolare contiene:
– Zucchero (bianco e di canna) e gusci macinati (mandorle e nocciole): microgranuli per un’azione esfoliante delicata.
– Olio di mandorle dolci: olio vegetale caratterizzato da un elevato potere emolliente e alta tollerabilità.
– Burro di karitè: emolliente, protettivo.
– Olio di semi di melograno: ricco in acido punicico (acido grasso OMEGA 5) con proprietà rivitalizzanti e nutrienti.

In vendita in farmacia, nella confezione da 200 ml, a 19,90 euro.

Ottobre 2019

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Lieve perdita di sangue a inizio gravidanza

06/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La gravidanza è un processo in divenire: almeno nelle prime settimane non si dovrebbero trarre conclusioni su come si sta evolvendo, semplicemente in base a una piccola perdita di sangue.   »

Streptococco: dubbi e chiarimenti

06/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Aldo Messina

Le infezioni da streptococco fanno ancora oggi molta paura, per via delle conseguenze (non automatiche!) che potrebbero determinare. In realtà, oggi questo batterio non fa più (tanta) paura.  »

Sovrappeso: è di ostacolo alla fertilità? Assolutamente sì

29/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Molti chili di troppo interferiscono sull'attività delle ovaie, a volte al punto da causare la formazione di ovociti difettosi, che non possono essere fecondati.   »

Fai la tua domanda agli specialisti