Smagliature Crema per pelli sensibili e reattive, Rilastil

Smagliature Crema per pelli sensibili e reattive, Rilastil

È un trattamento attivo per contrastare le smagliature, appositamente studiato per pelli sensibili e reattive, soggette a prurito ed allergia. Dalla texture ricca e cremosa, il prodotto si presta anche per un prolungato massaggio e può essere utilizzato sia in gravidanza che durante l’allattamento.

È formulata per ridurre al minimo il rischio di sensibilizzazione, prurito ed allergia. Previene e contrasta le smagliature di colore bianco o rosso/violaceo su addome, fianchi, cosce e seno (Sodium Butyroyl Hyaluronate) con una spiccata azione elasticizzante, idratante ed eutrofica (Insaponificabile olio di oliva, Sodio ialuronato e PCA sodico). Nutre in profondità la pelle, rendendola più elastica e morbida (Burro di Karité e Vitamina E).

In vendita in farmacia nel tubo da 200 ml a 42,90 euro.

Settembre 2019

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Neo sospetto: meglio toglierlo subito o basta tenerlo sotto controllo?

23/09/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Floria Bertolini

Un neo dall'aspetto poco rassicurante va asportato allo scopo di comprenderne, attraverso l'esame istologico, la natura. Non è però necessario procedere tempestivamente, ma è possibile attendere fino a sei mesi (non di più!) per farne ricontrollare l'evoluzione.   »

Bimbo che rifiuta pranzi e cene (ma come dargli torto?)

20/09/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Luisa Vaselli

Se a un bambino vengono sistematicamente proposti primi e pietanze poco allettanti, costituiti da un insieme di alimenti che, mescolati insieme, perdono sapore si deve mettere in preventivo che a un certo punto si rifiuti di inghiottirli.   »

Piccolissimo che piange perché vuole stare in braccio

20/09/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

Non stupisce affatto che un bimbo di neppure due mesi smetta di piangere solo quando viene preso in braccio dalla madre. Spetta a quest'ultima trasmettergli l'affettuoso, rassicurante messaggio di esserci per lui sempre e comunque, anche quando è nella culla.   »

Fai la tua domanda agli specialisti