Unicorni Bebè, D-Kidz

Unicorni Bebè, D-Kidz

Soffici unicorni dal manto morbido e colorato e occhi sognanti che cercano coccole: una linea di teneri amici da tenere sempre vicino in vendita IN EDICOLA. Novità del catalogo D-Kidz, divisione di Dynit e brand leader nella produzione e distribuzione di giocattoli in edicola, Unicorni Bebè è la collezione di dolci unicorni di peluche dotati di moschettone, ideali da usare come portachiavi o da appendere allo zainetto.

I morbidi amici della linea Unicorni Bebè sono disponibili in quattro colori diversi, tutti da collezionare: bianco, rosa, verde e viola. Questi teneri peluche incontreranno i gusti di bambini e bambine, con i loro occhi dolcissimi e il morbido manto da accarezzare e coccolare.

Ogni confezione di Unicorni Bebè, in edicola in abbinamento al minimagazine Happy World di D-Kidz, sempre pieno di curiosità e divertenti spunti per giocare, contiene un morbido unicorno da appendere e portare sempre con te e un poster in regalo. Tutti gli Unicorni Bebè possono essere collezionati in edicola. Preparati a volare con la fantasia: i soffici amici D-Kidz ti accompagneranno in mille avventure da sogno.

Gli Unicorni Bebè sono indicati per bambini dai tre anni in su.

Ottobre 2019

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

La mia gravidanza si è interrotta: riuscirò ad avere un bambino?

30/11/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Per quanto strano possa sembrare, un aborto spontaneo, anche se rappresneta un evento dolorosa, comprova che la coppia riesce a concepire, quindi è fertile.   »

Sangue rosso vivo a un mese dal parto

30/11/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Le lochiazioni non preoccupano se sono costituite da sangue, ma solo se diventano maleodoranti o troppo abbondanti.  »

Perché il bimbo in utero non si vede ancora?

23/11/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Se l'ovulazione avviene più tardi rispetto all'ipotesi può accadere che l'embrione non sia visibile ecograficamente nell'epoca della gravidanza in cui generalmente lo è già.   »

Fai la tua domanda agli specialisti