Polaris Slingshot Rc, Peg Perego

Polaris Slingshot Rc, Peg Perego

Ispirata al veicolo della famosa casa statunitense, Polaris Slingshot RC (Remote Control) è l’auto elettrica da un anno con batteria da 12 Volt/8Ah ricaricabile e con radiocomando Bluetooth® SMART che ti permette di guidare l’auto elettrica senza interferenze con altri giochi radiocomandati. E se dimentichi il radiocomando… puoi utilizzare l’esclusiva applicazione per smartphone “RC Peg Perego”, scaricabile da App Store o Google Play. Ultra accessoriata con luci, suoni che stupiranno e 2 motoriduttori da 165 W che permettono di affrontare con facilità i terreni più sconnessi e dislivelli fino al 10% di pendenza. Il cruscotto permette di controllare l’accensione dell’auto, l’utilizzo delle frecce o la spia per eventuali anomalie in caso di sovraccarico. I tachimetri visualizzano la marcia innestata, l’attivazione del sistema Bluetooth® SMART e il livello di carica della batteria.
Con cintura di sicurezza, sedile ergonomico e spazioso, per un assetto da vero pilota! Leva cambio con blocco di sicurezza dotata di due marce e retromarcia. La seconda velocità può essere sbloccata dal genitore quando il bambino ha preso dimestichezza con la guida. Le ruote motrici posteriori accoppiate si muovono grazie a 2 potenti motoriduttori da 165W che regalano una guida scattante. Il grosso molleggio posteriore rende la guida confortevole. Le ruote con battistrada scolpito offrono perfetta aderenza anche su terreni irregolari.

In vendita a 399 euro.

Dicembre 2017

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Mal di gola che ritorna dopo la cura con antibiotico

28/02/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

A fronte di un mal di gola che si ripresenta dopo quattro giorni dal termine della cura con antibiotico è opportuno fare un tampone per escludere la responsabilità dello streptococco.   »

PMA e perdite marrone dopo il transfer

28/02/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Francesco Maria Fusi

In un terzo delle gravidanze iniziate grazie alla procreazione medicalmente assistita si manifestano perdite che però non hanno significato né valore prognostico.   »

Aborto spontaneo: l’espulsione potrebbe non avvenire naturalmente?

26/02/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Dopo un mese da un'interruzione spontanea della gravidanza, se l'utero non si è ripulito spontaneamente, è prassi intervenire con il raschiamento. A volte, in alternativa, è possibile anche impiegare i farmaci.  »

Si può concepire di nuovo prima del capoparto?

12/02/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

La prima ovulazione dopo il parto può verificarsi quando ancora non si sono ripresentate le mestruazioni e questo vale anche se si allatta, quindi è possibile avviare una gravidanza prima che si manifesti il capoparto.   »

Fai la tua domanda agli specialisti