Qua la mano, Milaniwood

Qua la mano, Milaniwood

Qua la mano è un domino innovativo che si gioca unendo le mani colorate e sviluppa capacità logiche e di associazione in modo divertente. È adatto ai bambini, dai 5 anni, ma è divertentissimo anche per gli adulti, perché potranno studiare strategie di gioco vincenti.

Ciascuna delle 28 pedine a forma di croce è unica, perchè combina in modo diverso 2 mani di un colore e 2 di un altro. I due giocatori mischiamo le pedine con le mani colorate rivolte verso il piano di gioco, ne prendono 14 a testa e 9 segnalini dello stesso tipo.

give me five playWEB

Il primo gioca una pedina. L’avversario attacca una pedina a quella giocata solo se unisce mani dello stesso colore, es. mano gialla con mano gialla, azzurra con azzurra, viola con viola… ma non verde con rosso. Di turno in turno si creano nuove possibili associazioni. Vince chi guadagna più punti completando i quadrati con mani tutte dello stesso colore (2 PUNTI) e con mani di colori misti (1 PUNTO).

I bambini, anche se conoscono i numeri, attaccano la pedina focalizzando l’attenzione sulla corretta associazione dei colori, mentre i grandi attaccano anche in modo da precludere le mosse all’avversario.

Qua la mano è un domino innovativo sia per la meccanica di gioco che per il design, è realizzato completamente in Italia con in legno certificato FSC™.

Dicembre 2021

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimba di due anni con i capelli molto radi

24/01/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Floria Bertolini

Nella maggior parte die casi, i capelli dei piccolini diventano più folti con il passare deigli anni, tuttavia se appaiono realmente troppo deboli e mancano in alcuen zone della testa è bene sentire il parere di un dermatologo (in presenza).   »

Menarca in bimba di 9 anni: crescerà ancora?

17/01/2022 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

Non è così automatico che l'arrivo della prima mestruazione segni la fine della crescita in altezza.   »

Anticorpi: con che quantità si può rinviare la seconda o la terza dose?

17/01/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Fabrizio Pregliasco

A oggi non è ancora stato stabilito quale valore relativo agli anticorpi assicuri una copertura tale da consentire di rimandare (o, peggio, evitare) la vaccinazione.   »

Fai la tua domanda agli specialisti