Regali solidali, Save the Children

Regali solidali, Save the Children

Sono quattro le proposte di regali solidali virtuali proposte da Save the Children: taniche per acqua, uova, set di stoviglie e alberi da frutta. L’offerta prevede una scelta tra diversi regali virtuali che hanno tutti un grande valore “salvavita” e sono legati a 3 macro tematiche (salute e nutrizione, educazione ed emergenza) sui cui l’Organizzazione è quotidianamente attiva con progetti nazionali e internazionali. Il regalo si sceglie direttamente sul sito internet dedicato e al destinatario arriverà una cartolina cartacea o digitale (che potrà essere personalizzata con grafiche e messaggi unici) a testimonianza del gesto di solidarietà.

Ecco le 4 proposte salvavita

Tanica per acqua
Nelle situazioni di emergenza i bambini e le loro famiglie sono privati dell’essenziale per vivere: con questo regalo si donano quindi le taniche per trasportare e immagazzinare acqua.
Uova
Nei paesi con alti livelli di malnutrizione le uova consentono a una mamma di migliorare l’alimentazione dei propri figli e guadagnare qualcosa con la loro vendita. Con questo regalo si garantiscono delle uova a una famiglia.
Set di stoviglie
Nelle situazioni d’emergenza intere famiglie perdono tutto e non dispongono neppure degli strumenti per cucinare l’indispensabile per i propri bambini. Con questo regalo si garantiscono 1 bollitore, 1 pentola a pressione e alcuni utensili da cucina.
Alberi
Gli alberi da frutto rappresentano la soluzione ideale per sostenere famiglie e scuole. Con il ricavato della vendita della frutta le scuole possono acquistare materiale didattico e incrementare le proprie risorse per garantire agli studenti nuove opportunità di crescita. Con questo regalo si donano dei kit contenenti semi, fertilizzanti, attrezzi e piccoli alberi.

Scegli i tuoi regali su:

regalisolidali.savethechildren.it

Dicembre 2019

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Lieve perdita di sangue a inizio gravidanza

06/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La gravidanza è un processo in divenire: almeno nelle prime settimane non si dovrebbero trarre conclusioni su come si sta evolvendo, semplicemente in base a una piccola perdita di sangue.   »

Streptococco: dubbi e chiarimenti

06/07/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Aldo Messina

Le infezioni da streptococco fanno ancora oggi molta paura, per via delle conseguenze (non automatiche!) che potrebbero determinare. In realtà, oggi questo batterio non fa più (tanta) paura.  »

Sovrappeso: è di ostacolo alla fertilità? Assolutamente sì

29/06/2020 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Molti chili di troppo interferiscono sull'attività delle ovaie, a volte al punto da causare la formazione di ovociti difettosi, che non possono essere fecondati.   »

Fai la tua domanda agli specialisti