Amido di riso Hoffmann Sella, Sella

Amido di riso Hoffmann Sella, Sella

Il nuovo Amido di Riso Hoffmann Sella è il nuovo alleato delle mamme! Utile per tutte le irritazioni della pelle, l ’Amido è rinfrescante e lenitivo e va ad arricchire la Linea Hoffmann composta dalla famosa Pasta di Hoffmann Sella, dal Bagno e dalla Crema di Hoffmann Sella.

Versando 1 busta nell’acqua tiepida, fino a completo scioglimento, si potrà ottenere un bagno perfetto per ogni bambino. È consigliato soprattutto in primavera ed estate quando la pelle dei bambini soffre a causa della sudamina, ma è utile durante tutto l’anno, perché ha un effetto emolliente e lenitivo.

L’Amido di Riso Hoffmann è l’ultimo nato della Linea Hoffmann, conosciuta soprattutto per la Pasta di Hoffmann Sella, a base di Olio di Oliva al 48 % e di Ossido di Zinco al 45 %.

La confezione di Amido prevede 6 buste monodose, pratiche per l’utilizzo durante il bagnetto, in vendita in farmacia a 5,40 euro. 

Marzo 2018

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bimbo difficile, mamma esasperata

11/01/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Può essere davvero emotivamente insostenibile gestire un bambino che urla e piange ogni volta che ci si allontana. Ma la soluzione ci può essere.   »

E’ possibile che l’ecografia non visualizza la gravidanza?

11/01/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Arianna Prada

Se l'ecografia viene eseguita troppo presto non è possibile,bensì sicuro che la gravidanza non venga visualizzata, anche nell'eventualità in cui abbia avuto inizio. Per questo si suggerisce (inascoltati) alle donne di non effettuarla prima della sesta settimana.   »

Fimosi in un bimbo di quattro anni: che fare?

07/01/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Alessia Bertocchini

A volte per risolvere la fimosi è sufficiente la "ginnastica prepuziale", tassativamente vietata prima dei due anni di vita (salvo casi particolari), che richiede dolcezza e mano lieve, perché diversamente si rischia un peggioramento della situazione.   »

Fai la tua domanda agli specialisti