Dentifricio Baby Smile Special Edition 44 Gatti, Tau-marin

Dentifricio Baby Smile Special Edition 44 Gatti, Tau-marin

È un nuovo dentifricio in gel al gusto fragola, specificamente studiato per i denti da latte e per facilitare l’approccio dei bambini all’igiene orale quotidiana. Si ispira al cartone animato tanto amato dai bambini “44 Gatti”. È indicato per i bambini tra i 2 e i 6 anni.

Effetto protettivo e lenitivo
Baby Smile è specificamente studiato con il giusto contenuto di fluoro per garantire ai denti da latte un’efficace protezione da placca e carie. Inoltre, il fluoro aiuta la remineralizzazione dello smalto dei denti contribuendo a proteggerli e rafforzarli. Grazie alla presenza di estratti vegetali di saw palmetto e rosa canina, aiuta a lenire le gengive delicate dei più piccoli.

Delicatezza per denti e gengive
La formulazione in gel del Dentifricio Baby Smile 2-6 anni a basso indice di abrasività garantisce ai più piccoli una corretta igiene orale senza danneggiare lo smalto dei denti e le gengive.

Al nuovo gusto fragola, senza zucchero
Baby Smile dentifricio gel con microsfere al piacevole gusto fragola è studiato per facilitare l’approccio all’igiene orale quotidiana dei più piccoli. Non contiene zucchero ed è disponibile nel pratico tubetto da 50ml.

In vendita in farmacia al prezzo di 4,80 euro a confezione.

Dicembre 2020

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Perché si parla di polipo “sospetto”?

17/01/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Attraverso l'ecografia si può solo "sospettare" la presenza di un polipo all'interno dell'utero, ma per avere la certezza occorre effettuare altre indagini.   »

Integrazione di vitamina D: fino a che età è consigliata?

16/01/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

La decisione di continuare a somministrare al bambino la vitamina D anche dopo l'anno di vita va presa con l'aiuto del pediatra curante, che ben conosce i propri piccoli pazienti grazie ai controlli periodici.   »

Timori dopo l’ecografia morfologica

16/01/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Quando l'ecografia morfologica rileva qualcosa che non torna rispetto ai parametri usuali la cosa migliore da fare per capire bene la situazione è certamente quella di ripetere l'esame dopo un certo lasso di tempo.   »

Bimbo che graffia gli amichetti: che fare?

10/01/2023 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Luisa Vaselli

I gesti poco opportuni compiuti tra il gruppo dei pari impediscono di creare relazioni soddisfacenti per chi li compie. Ma questo lo si impara vivendolo, con l'aiuto affettuoso e vigile di mamma e papà.   »

Fai la tua domanda agli specialisti