Dentifricio Baby Smile Special Edition 44 Gatti, Tau-marin

Dentifricio Baby Smile Special Edition 44 Gatti, Tau-marin

È un nuovo dentifricio in gel al gusto fragola, specificamente studiato per i denti da latte e per facilitare l’approccio dei bambini all’igiene orale quotidiana. Si ispira al cartone animato tanto amato dai bambini “44 Gatti”. È indicato per i bambini tra i 2 e i 6 anni.

Effetto protettivo e lenitivo
Baby Smile è specificamente studiato con il giusto contenuto di fluoro per garantire ai denti da latte un’efficace protezione da placca e carie. Inoltre, il fluoro aiuta la remineralizzazione dello smalto dei denti contribuendo a proteggerli e rafforzarli. Grazie alla presenza di estratti vegetali di saw palmetto e rosa canina, aiuta a lenire le gengive delicate dei più piccoli.

Delicatezza per denti e gengive
La formulazione in gel del Dentifricio Baby Smile 2-6 anni a basso indice di abrasività garantisce ai più piccoli una corretta igiene orale senza danneggiare lo smalto dei denti e le gengive.

Al nuovo gusto fragola, senza zucchero
Baby Smile dentifricio gel con microsfere al piacevole gusto fragola è studiato per facilitare l’approccio all’igiene orale quotidiana dei più piccoli. Non contiene zucchero ed è disponibile nel pratico tubetto da 50ml.

In vendita in farmacia al prezzo di 4,80 euro a confezione.

Dicembre 2020

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Reazioni sulla pelle dopo il vaccino anti-Covid

12/04/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Rocco Russo

Le eventuali reazioni locali all'inoculazione del vaccino possono essere controllate con pomate a base di antistaminico.  »

Feto un po’ più grande rispetto all’atteso

12/04/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Gaetano Perrini

La gravidanza può essere ridatata grazie a quanto rilevato con la prima ecografia.   »

Smettere di allattare e sensi di colpa

27/03/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Angela Raimo

Le mamme sono specializzate in sensi di colpa, ma forse riuscirebbero a nutrirne di meno se solo acquisissero la consapevolezza che la tristezza e l'ansia che ne derivano non fanno bene alla serenità del bambino.   »

Fai la tua domanda agli specialisti