Nuove salviettine umidificate naturali, LILLYDOO Green

Nuove salviettine umidificate naturali, LILLYDOO Green

Queste nuove Salviettine accompagnano e completano la linea di pannolini ecosostenibili di LILLYDOO Green. Ecco le caratteristiche principali:

100% Naturali: realizzate al 100% in cellulosa senza plastica e certificate FSC®, le salviettine naturali LILLYDOO green sono biodegradabili e quindi rispettose dell’ambiente.
Ciao, plastica: per evitare che le salviettine perdano la loro naturale morbidezza, non è ancora possibile confezionarle completamente senza plastica. Per questo, LILLYDOO non solo compensa l’intera quantità di plastica, ma in collaborazione con Plastic Bank® rimuove anche il 10% in più di plastica dall’ambiente rispetto a quella utilizzata nell’imballaggio.
Spedizione green: insieme a ClimatePartner, LILLYDOO compensa la quantità di CO2 prodotta durante la produzione, il trasporto e lo smaltimento delle salviettine naturali LILLYDOO green attraverso progetti di protezione del clima.

Come al solito, LILLYDOO non usa alcol o profumi nelle sue salviettine naturali in piu’ le arricchisce con ingredienti 100% di origine naturale: l’olio d’oliva biologico e l’aloe vera biologica assicurano che le salviettine naturali LILLYDOO green siano ideali per pulire delicatamente e curare tutte le aree sensibili della pelle del bambino.
Questo è confermato anche da istituti indipendenti, le salviettine naturali sono infatti certificate secondo OEKO-TEX® STANDARD 100 e portano i sigilli di Allergy Certified, Dermatest e il Vegan Flower.

Le salviettine naturali LILLYDOO green sono disponibili da luglio 2021 su www.lillydoo.com in due formati per tutte le situazioni quotidiane.
La conveniente confezione da 60 pezzi (3,60€ in acquisto singolo e 2,70€ in abbonamento) è particolarmente adatta al fasciatoio, il pratico formato da 15 pezzi (1,60€ in acquisto singolo e 1,20 € in abbonamento) è ideale per i viaggi e le giornate all’aperto.

Luglio 2021

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Bassa statura di una ragazzina in prossimità del menarca: aumenterà ancora un po’?

09/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Gianni Bona

La statura è influenzata in modo rilevante dalla genetica, ma gioca un suo ruolo anche l'eventualità che il bambino sia nato pretermine. In ogni caso, anche dopo l'arrivo della prima mestruazione (menarca) le ragazze in genere continuano a crescere di alcuni centimetri.  »

Ginnastica prepuziale nei piccolissimi: perché non si deve fare?

08/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Leo Venturelli

Forzare il prepuzio di un piccolino a scendere verso il basso fino a scoprire il pene può essere pericoloso. la fimosi fisiologica è un meccanismo di difesa voluto dalla natura che fa sempre le cose per bene.   »

Tosse violenta che niente fa passare in un bimbo di 5 anni

07/05/2024 Gli Specialisti Rispondono di Professor Giorgio Longo

Una tosse "spaventosa" che viene innescata da banali raffreddori, non passa con niente e suscita angoscia nei genitori è molto probabilmente dovuta alla SIRT, sigla che sta per Sindrome da Ipersensibilità dei Recettori della Tosse.   »

Fai la tua domanda agli specialisti