Olio extra delicato Calendula, Weleda Baby Calendula

Olio extra delicato Calendula, Weleda Baby Calendula

Questo Olio Extra Delicato fa parte di Weleda Baby Calendula, una linea completa di prodotti, dalla detersione all’idratazione, ideali per prendersi cura della delicata pelle del bebè fin dai suoi primi giorni di vita grazie ad ingredienti accuratamente selezionati. I prodotti Weleda Baby Calendula sono formulati esclusivamente con autentiche sostanze naturali: puri oli vegetali, ottenuti da semi maturati al sole, per offrire calore e protezione; pregiati estratti di calendula e altre piante officinali, provenienti da coltivazioni biologiche e biodinamiche, per donare impulsi vitali alla pelle. Sviluppata in collaborazione con un team di medici e ostetriche, i prodotti della linea Weleda Baby Calendula sono formulati con ingredienti bio e naturali, accuratamente selezionati, in grado di offrire alla pelle del bambino la giusta protezione e sostenerne uno sviluppo sano ed armonioso.

L’ Olio Extra Delicato Calendula, senza profumazione, nutre, protegge e deterge delicatamente la pelle del neonato e del bimbo.
Ideale per il massaggio e per una dolce detersione nelle prime settimane, Olio Extra Delicato a base di olio di sesamo ed estratto di fiori di calendula, sostiene le naturali funzioni cutanee e protegge da irritazioni. Particolarmente indicato anche per la detersione delle pelli ipersensibili a tendenza atopica.

Formato 200 ml
Prezzo al pubblico consigliato: € 13,00.

Aprile 2021

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Reazioni cutanee dopo una puntura di insetto

19/07/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Floria Bertolini

A volte a scatenare reazioni sulla pelle può essere anche l'applicazione dell'antistaminico in crema.  »

Gravidanza e scomparsa improvvisa dei sintomi

19/07/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Non è automatico che la scomparsa dei sintomi tipici della gravidanza sia brutto segno.   »

Paura di aver contratto la toxoplasmosi

28/06/2021 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Per sapere se malauguratamente si è state contagiate dal Toxoplasma gondii si può fare il toxo test, a partire da 20 giorni dopo l'ingestione dell'alimento che si teme fosse contaminato.   »

Fai la tua domanda agli specialisti