Pasta protettiva – Trudi Baby Nature

Pasta protettiva – Trudi Baby Nature

Una morbida emulsione, vellutata e a ridotto “effetto bianco” per una pasta protettiva in grado di apportare alla cute, oltre al comfort di un’efficace protezione,  le sostanze più utili per autodifendersi, ripararsi e prevenire il fastidioso eritema da pannolino, una delle manifestazioni più comuni nei neonati. La formula esclusiva della Pasta Protettiva Trudi Baby Nature, grazie alla sinergia prebiotica, promuove la formazione di un film protettivo non occlusivo e rispetta le naturali difese cutanee. Gli altri attivi attivi selezionati – dal burro di babassu alle cere di mimosa, jojoba e girasole, dall’olio di avocado all’amido di riso –  hanno inoltre proprietà idratanti, lenitive e preventive dell’azione batterica, preservano e stimolano l’ecoflora, prevengono l’insorgenza di fenomeni irritativi, proteggono dalle aggressioni esterne e aumentano la resistenza cutanea. 100 ml, 6 euro circa. In farmacia.

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Piccolissima che non gradisce il cambio del latte

17/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Migliori

Il sapore e la consistenza di un nuovo tipo di latte possono non essere accettati subito di buon grado dal neonato ed è per questo che è consigliabile che il cambiamento avvenga con gradualità, iniziando con una sola poppata.   »

Si può ridatare la gravidanza una seconda volta?

14/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

La ridatazione ecografica può essere eseguita una volta sola nel primo trimestre (quando c'è più di una settimana di differenza tra il calendario ostetrico e le dimensioni effettive del feto), dopodiché se il bambino risulta più piccolo dell'atteso non si può più attribuire il dato a un concepimento...  »

Distacco: si deve stare a riposo assoluto?

11/06/2024 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Stare a letto non solo non serve a cambiare in meglio il destino di una gravidanza ma può addirittura rivelarsi dannoso in quanto favorisce la formazione di trombi e peggiora notevolmente il tono dell'umore.   »

Fai la tua domanda agli specialisti