Salviettine umidificate 99% acqua – LILLYDOO

Salviettine umidificate 99% acqua – LILLYDOO

Le salviettine umidificate 99% acqua sono consigliate dalla nascita e contengono e un tocco di olio di mandorle bio. Tessuto morbido extra delicato, biodegradabile.

Altre tipologie di salviettine sono:

– Le salviettine naturali della linea Green contengono olio d’oliva biologico e l’aloe vera biologica che le rendono ideali per pulire delicatamente e curare tutte le aree sensibili della pelle del bambino. Realizzate al 100% in cellulosa senza plastica e certificate FSC®, le salviettine naturali LILLYDOO green sono biodegradabili e quindi rispettose dell’ambiente.

– Le Salviettine detergenti viso e mani linea KIDS. Formulate a base di acqua, non irritano gli occhi e sono perfette anche per pulire il viso. I bimbi possono usarle per ripulirsi dopo i piccoli momenti di caos. Gelato al parco? No problem! Biodegradabili, resistenti agli strappi, senza profumi-

– Le Salviettine gettabili nel WC linea KIDS. Fedeli compagne di avventure in bagno e sul vasino: con fibre corte e facilmente decomponibili, puliscono con delicatezza il sederino e possono essere gettate comodamente nel WC. Formulazione a base di aloe vera e olio di oliva bio, senza profumi.

 

Grazie all’abbonamento flessibile, personalizzabile e senza vincoli di LILLYDOO, si possono aggiungere alle 6 confezioni di pannolini desiderate (di taglia e fantasie diverse) differenti tipologie di salviettine in formato grande o nella pratica confezione da viaggio.
Tutte le salviettine umidificate LILLYDOO sono certificate OEKO-TEX® STANDARD 100 nella classe 1 di prodotti per bambini e testate per sostanze nocive.
Perfette per le pelli più sensibili, le salviettine sono certificate Dermatest e AllergyCertified per il rischio minimo di allergie e sono biodegradabili!

DISPONIBILI PER L’ACQUISTO SU www.lillydoo.com/it/

 

Febbraio 2022

Gli Specialisti rispondono
Le domande della settimana

Distacco amniocoriale: tanti dubbi dopo la diagnosi.

23/05/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Elisa Valmori

Il distacco tra le due strutture che costituiscono la placenta, il sacco amniotico e il sacco coriale ("guscio" della camera gestazionale), non coincide con il distacco della placenta, molto più grave.   »

Quali regole per prevenire la toxoplasmosi?

19/05/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottor Claudio Ivan Brambilla

Le regole che consentono di evitare il contagio da parte del Toxoplasma sono semplicissime ed efficaci.   »

Bimbo di sette mesi con un “buchetto” sopra il sederino: è preoccupante?

16/05/2022 Gli Specialisti Rispondono di Dottoressa Alessia Bertocchini

La presenza di una fossetta sacro-coccigea a fondo cieco, se non è associata ad altri segnali che possano far pensare a un problema della colonna vertebrale, non è significativa.   »

Fai la tua domanda agli specialisti